giovedì, settembre 29contatti +39 3534242011




Massese in liquidazione?

Questo articolo è stato letto 2394 volte

Non sembrano essere finiti i guai per la Massese. La squadra battuta mercoledì scorso dall’Orvietana per 3 reti a zero nel turno infrasettimanale del campionato di serie D, non è ancora uscita dal periodo non proprio brillante. Dopo una pausa estiva decisamente travagliata con l’iscrizione alla serie D arrivata in extremis, (la squadra non ha a disposizione nemmeno uno stadio), la società bianconera del Presidente Ferrara è stata posta in liquidazione.
 “In seguito alle riunione svolta mercoledì 17 presso la sede di Milano– recita il comunicato stampa della società, – , con oggetto “la valutazione dell’investimento nella Massese Calcio 1919 srl” la Ri.Ba Sport Group Srl comunica che i soci hanno deciso di porre in liquidazione la Massese Calcio 1919 srl. Unica alternativa per evitare questo è l’arrivo di un compratore pronto a subentrare nella gestione della stessa entro e non oltre mercoledì 24/9. In caso negativo inizieranno le pratiche per la messa in liquidazione. Questa decisione sofferta è la naturale conseguenza della situazione che si è creata per merito di alcuni personaggi che hanno avuto come unico pensiero quello di contrastare la regolare operatività della società creando inevitabilmente disinteresse sia di sponsor che di possibili acquirenti provenienti da fuori Massa”.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *