martedì, Luglio 16contatti +39 3534242011
Shadow

Infermeria piena in casa Orvietana, acciacchi e influenza

Qualche problema per l’Orvietana in vista della gara interna contro il Pontedera. La trasferta infrasettimanale di Aulla contro la Massese se da un lato ha portato la prima vittoria stagionale, dall’altro ha lasciato qualche acciacco di troppo nella rosa a disposizione di Fratini. Ciccone, costretto ad essere sostituito anzitempo, risente di un problema muscolare. Ma il capitano sembra quello più facilmente recuperabile per il match contro il Pontedera. I casi che preoccupano di più riguardano infatti l’attaccante Daniele Tealdi, problemi alla coscia destra, e Roy Giomarelli, fermato dalla febbre. Questi ultimi due infatti non hanno partecipato all’allenamento di rifinitura del sabato mattina che si è svolto allo stadio “Vince Lombardi” di Castel Giorgio, ma nel clan biancorosso non si esclude per tutti un recupero dell’ultimo momento: domani poco prima della partita sia Giomarelli che Tealdi proveranno a testare le proprie condizioni e non è escluso che li vedremo in campo. Anche lo stesso Fratini è stato costretto a saltare la rifinitura: pure l’allenatore infatti è stato colpito dall’influenza. A guidare i “superstiti” è toccato quindi a Marco Loddo, allenatore in seconda e preparatore dei portieri. Difficile al momento comunque prevedere l’undici che scenderà in campo, se saranno recuperati gli acciaccati, probabile che Fratini riproporrà lo schieramento di mercoledì con la difesa a tre e Pugnali più spostato in avanti.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com