giovedì, settembre 29contatti +39 3534242011




Molti dubbi per la Defensor

Questo articolo è stato letto 2215 volte

Si avvicina il momento dell’esordio per la Defensor che, in questo sabato, inizia l’avventura nel campionato di serie B nazionale.
La vigilia del match, invece di riportare il sereno dopo i problemi fisici di questi giorni, ha ulteriormente aumentato i dubbi per il tecnico Carlo Scaramuccia, costretto a fare i conti anche con l’indisponibilità di Svetlana Kouznetsova.
Oltre all’assenza di Kouznetsova, il quintetto gialloblù deve fare i conti con le precarie condizioni fisiche di Baiocco, ferma tutta la settimana per un problema alla caviglia. La play si sta sottoponendo a diverse terapie ed andrà a referto ma non è sicuro che possa essere regolarmente a disposizione di coach Scaramuccia. Problemi muscolari infine per Chiara Volpi, anche lei a riposo nell’allenamento del giovedì, ma in questo caso le speranze di vederla in campo sono decisamente maggiori.
Un quadro non molto positivo per la sfida contro la Pol.2094 Civitavecchia, uno dei team più quotati del girone che lo scorso anno è arrivato ad un passo dalla promozione in A2. Ne è consapevole anche il tecnico viterbese: “La gara con Civitavecchia sarà subito un test molto difficile perché loro sono un’ottima squadra. Noi comunque, nonostante le assenze, cercheremo di dare il massimo e di cominciare bene la stagione”.
La palla a due verrà alzata alle 19 e la direzione di gara sarà affidata ai signori Luca Ferri e Federico Marinelli di Rieti

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *