mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Buona la prima per Azzurra Orvieto

Inizia bene l’avventura in campionato per il team orvietano agli ordini di coach Angelo Bondi. Due punti utilissimi per dare il via al cammino in regular season agguantati al PalaPorano contro un S. Salvatore Selargius che non ha impensierito più di tanto le orvietane. Si è vista una buona Azzurra, veloce, precisa e brava ad approfittare degli sbagli dell’avversario, padrona della gara in tutte e quattro le frazioni di gioco.
Si inizia subito veloci con i primi due punti per Orvieto con Fantauzzi, il Selargius pareggia ma con Scoscia la squadra di casa si riporta subito in vantaggio, condizione che non abbandonerà più per tutta la gara. Granturchelli recupera un buon pallone e corre a lanciare Scoscia, passaggio veloce a Bolognesi sotto le plance, Fantauzzi in appoggio penetra e Bolognesi insacca prima il 6 e poi l’8 a 2. [fotogallery all’interno] Si vede in campo un buon movimento delle orvietane, che giocano la prima gara ufficiale insieme dopo solo 5 gare amichevoli. Bolognesi sfrutta bene le giocate suggerite da Granturchelli e i punti salgono a 12. Una buona giocata Scoscia – Granturchelli – Fantauzzi fa salire il team bianco azzurro a 15 e si chiude la prima frazione 17 a 11.
Si riparte ancora veloci con un millimetrico tiro da fuori di Fantauzzi che insacca decisa il 22simo punto e sfrutta poi un gran bel passaggio di Granturchelli portando il tabellone a 24 a 14. Le isolane provano a reagire ma non basta una Tinti in buona partita oggi e subiscono ancora le incursioni delle orvietane. Bondi manda in campo Braida. Scende in campo anche Serano, il nuovo acquisto si  rende subito protagonista di un bel passaggio lungo su Bolognesi che non sbaglia il punto numero 26.  Entra in campo anche Cochi a dar respiro alle compagne. Il Selargius non ci sta a far da spettatore e sale prima a 16 e poi a 18 dalla lunetta. I punti si sommano veloci da ambo le parti ma la frazione va alle orvietane. Si va al riposo lungo con un punteggio di 31 a 23.
Soffre un po’ Azzurra alla ripresa delle ostilità, le giallo-nere di Staico sembrano più attente e sbagliano meno nella prima parte della terza frazione, ma è ancora una Bolognesi davvero in gran forma che, sfruttando i passaggi precisi di Fantauzzi e Granturchelli, affonda le isolane con un parziale di 15 a 7. Si riparte per l’ultima parte della gara, Bondi manda in campo anche Caprio,  Maietto ed Esposito a dare sollievo alla stanchezza delle compagne che hanno davvero dato tanto, Granturchelli e Scoscia in testa. Il finale di gara è tutto orvietano, le isolane ormai hanno mollato la presa. I due punti in palio vanno meritatamente ad Azzurra con un punteggio di 58 a 39.  Non è certamente da una sola partita che si può dare un giudizio sulla squadra orvietana, ma il gioco e la grinta che si sono visti oggi sul parquet del PalaPorano lasciano ben sperare per un campionato giocato ancora una volta da protagonisti.
Da segnalare la presenza in tribuna di Alessandra Onorato, ultimo acquisto in casa Orvieto, ancora ferma dopo un brutto infortunio e conseguente operazione al legamento crociato. L’ala, proveniente dalla Athena, non sarà a disposizione di Bondi prima di un paio di mesi; si attende il via dei medici per l’inizio della preparazione della atleta che, da parte sua, non vede l’ora di poter scendere in campo in maglia Azzurra.

Angelo Bondi, coach Azzurra, a fine partita:
“Sono contento, non sono soddisfatto, ma sono contento. In buona parte della partita abbiamo espresso lo spirito giusto, siamo stati abbastanza cattivi ed aggressivi in difesa, qualche sbavatura, come era prevedibile, ma fondamentalmente sono contento. Abbiamo fatto solo cinque partite di pre-campionato. Una bella soddisfazione è stata vedere, negli ultimi minuti di gioco, in campo, quattro orvietane su cinque, credo che questa sia una cosa che qua non si vedeva da qualche anno”

AZZURRA ORVIETO – S.SALVATORE SELARGIUS   58-39
Progressivi (17-11, 31-23, 46-30)
Parziali (17-11, 14-12, 15-7, 12-9)

ORVIETO: Cochi 2, Scoscia 7, Fantauzzi 11, Caprio 0, Bolognesi 18, Serano 8, Granturchelli 7, Maietto 0, Esposito 2, Braida 2. All. Bondi

SELARGIUS: Piras 6, Spoliti 3, Lusso 0, Marreddu 5, Melis 9, Cavallin 1, Palmas 0, Tinti 14, Abete 1, Maxia 0. All. Staico

Arbitri: SCHIANO LOMORIELLO G. (Pontedera – PI) – SOLFANELLI L. (LI)

[fotografie Filiberto Mariani per OrvietoSport]

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com