domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Delusione per la Romeo Menti

Ancora una delusione per la squadra di Allerona scalo che è ancora costretta a rinviare l’appuntamento con la prima vittoria casalinga della stagione.
La partita inizia con le due squadre un pò contratte anche perchè questa volta la posta in palio è più alta che mai visto che le due formazioni occupano gli ultimi due posti in classifica e lo scontro diretto può, alla lunga, risultare decisivo per l’accesso alla zona play out; una vittoria, inoltre,  potrebbe anche rilanciare una delle due squadre verso la caccia a quella salvezza diretta che ad oggi sembra quasi un miraggio.
I primi squilli arrivano dalla squadra locale soprattutto grazie ad un ritmo ed ad un’aggressivita maggiore ed alle iniziative di Picciolini ed Arlechino che mettono in area palloni interessanti non sfruttati a dovere dai propri compagni di squadra. Al 20° Picciolini se ne va di prepotenza sulla fascia destra, salta il diretto avversario e metto in mezzo una pallone che è solo da spingere in rete, i tifosi locali gridano già al goal, ma Lombardelli in precario equilibrio spara incredibilmente al lato;  il goal, comunque, è rimandato solo di qualche minuto, è ancora Picciolini che, su una ripartenza veloce, serve Renzetti, controllo e botta di destro che si insacca alle spalle del portiere ospite romanelli. Nel primo tempo lo Stroncone è davvero poca cosa e per Pietrini sembra prospettarsi una giornata tranquilla,  purtroppo non sara così.
La ripresa inizia inespettatamente con i biancocelesti che, invece di essere galvanizzati dal risultato positivo, entrano in campo senza quella concentrazione e quella determinazione che gli avevo permesso di concludere la prima frazione in vantaggio, lo Stroncone, squadra esperta ne approfitta subito e su un calcio d’angolo sfrutta una dormita generale della formazione biancoceleste e con Piccini trova il goal del pari. Per i giovani alleronesi il goal del pari è una vera e propria doccia fredda, la formazione ospite se ne accorge, inizia a credere alla vittoria ed al 25° trova il goal del vantaggio; Conti riceve palla da fallo laterale sulla trequarti, effettua un cros teso a centro area dove trova Zerini che con la punta anticipa il diretto avversario e trafigge Pietrini.
La Romeo Menti accusa il colpo e fatica a reagire, mister Baldini prova a scuotere i suoi ragazzi, cambia i rientranti Lombardelli e Tiberi con Marinelli e Baldini M.; questa volta la reazione nervosa c’è e si concretizza in due limpide occasioni capitate sui piedi di Picciolini, sulla prima è bravo Romanelli a respingere di piede, sulla seconda il pallonetto dell’attaccante biancoceleste sfiora la traversa; ma il goal è nell’aria e all’85° Renzetti mette in mezzo l’ennesimo cros, Picciolini di testa impegna Romanelli ma sulla ribattuta Baldini M. è il più veloce di tutti ed insacca il goal del 2a2. partita finita, macchè……… la Romeo, ritrovata convinzione ed orgoglio continua a spingere ed al 90° Picciolini a la palla buona per il goal vittoria ma sul suo diagonale Romanelli si supera e blinda il risultato sul 2 a 2 finale.

ROMEO MENTI: Pietrini, Palmerini, Marzocchini, Cochi, Cenerotti, Baldini D., Renzetti, Lombardelli, Picciolini, Tiberi,Arlechino
STRONCONE: Romanelli,Santini,Conti,Bartoli,Piccini,Proietti,Carducci,Panico,Zerini,Venturini,Karamuca

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com