martedì, Luglio 16contatti +39 3534242011
Shadow

L’Orvietana a Monte S. Savino definisce il suo futuro: fine dei guai o stagione di sofferenza?

E’ l’occasione buona per allontanarsi definitivamente dai bassifondi o per essere risucchiati di nuovo in zona playout.

La gara pre-natalizia che il calendario propone alla squadra di Fratini è una ghiotta occasione per ripresentarsi nel nuovo anno con una classifica tutta nuova. Una vittoria, ma anche un pareggio in toscana contro la Sansovino, squadra appena retrocessa dalla Serie C, lascerebbe i biancorossi a distanza di sicurezza o addirittura porterebbe l’Orvietana così distante dalle zone basse di classifica che sarebbero di colpo cancellati i mesi di sofferenza scorsi. Viceversa una sconfitta rimescolerebbe tutte le carte visto che gli avversari gravitano proprio in zona playout e recupererebbero punti importanti. E’ una sfida ricca di ingredienti interessanti, non solo per l’alta posta in palio. Ancora una volta l’Orvietana si ritroverà contro un ex giocatore di Serie A, stavolta tocca a Ciccio Baiano che riveste il doppio ruolo di giocatore e allenatore. Ma ci sarà da sfidare anche l’ex Giuseppe Acatullo, che proprio con la maglia biancorossa esordì due anni fa in questa categoria. Fratini recupera Ingrosso, dopo il turno di squalifica, e proprio il centrocampista viterbese si giocherà con Ciani il posto davanti alla difesa. Retroguardia che invece dovrebbe essere quella solita con Pugnali e Ciccone sugli esterni e la coppia centrale Nuccioni – Schicchi. Linea offensiva con Esposito punta centrale e Giomarelli con Fondi sulle fasce. A questo punto se questi dovessero essere gli uomini scelti da Fratini, per far tornare il conto dei fuoriquota dovrebbe essere riproposto Massini Rosati in mediana. Probabile che nella ripresa si possa assistere all’esordio del neo acquisto Gennaro Nunziata, mentre l’altra novità Denis Mazzei ha riportato una distorsione alla caviglia al primo allenamento sostenuto appena arrivato ad Orvieto e quindi si potrà vedere in campo solo dopo le feste.

Questa la probabile formazione (4-3-3):

Mandini; Pugnali, Nuccione, Schicchi, Ciccone; Cersosimo, Ingrosso, Massini Rosati; Giomarelli, Esposito, Fondi.

A disp.: Nulli, Chirieletti, Calveri, Ciani, Cenci, Nunziata, Cochi. All.: Fratini.

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com