domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

La Libertas Orvieto Volley saluta il 2008 con un successo

La Libertas Orvieto non molla e conquista due punti al tie-break contro l’Etruria. Con questa vittoria la formazione di Ercolani blinda il proprio campo di gioco, visto che fino ad ora, nessuna squadra è uscita vincitrice della palestra di Ciconia. Non poteva che essere un match combattuto, quello di questo sabato, dato che a contendersi il risultato, erano due delle formazioni più quotate del campionato. Dopo due ore e dieci di gioco, la formazione di Orvieto come al solito coesa su tutti i fronti, riesce ad imporsi sul sestetto di Montazemi . In una partita vissuta fin dal’inizio sul punto a punto, gli orvietani dimostrano più compattezza e possibilità di differenziare gioco e sestetto rispetto ai perugini, che concentrano le loro azioni su due punti di forza.  Gli orvietani faticano a contenere gli attacchi di Fongo alla banda una vera macchina da punto,  e Santificetur al centro, ma dopo il quarto set concluso a favore degli ospiti a causa di qualche defaillance orvietana, i padroni di casa si rifanno sul finale.

 Nel quinto set,  i ragazzi della Libertas Orvieto si dimostrano più freddi e determinati, in una buona prova corale che sigla la vittoria.
Con questo risultato,  la Libertas Orvieto si conferma come terza forza del campionato dietro a Foligno e Selci e si da appuntamento per il 2009 che inizierà con la partita contro
LIBERTAS ORVIETO:Benicchi 3, Marchettini, Carotta 6, Cateni, Morleschi 8, Muccifuori R. 11, Nofroni M. 13, Pasquini A.  6, Pasquini  L. 16, Polloni 7, Tassoni 2, Muccifuori (l).

ETRURIA VOLLEY Cavallucci, fongo 28, Ginocchini, Lombarsdi 10, Menetti 15, Palomba, Picchio, Santificetur 15, Tognellini 3, Zampolini 8, Ciangottini (l). all. Montazemi

ARBITRI:Pagani e tramba
PARZIALI: 25-22;19-25;25-23; 23-25; 15-12.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com