giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Ennesima sconfitta casalinga per la F. Mosconi

La squadra orvietana ospita la titolata AM 98 . L’undici di Acquasparta è seguito da una nutrita tifoseria che ha accompagnato per l’intera durata della gara i suoi beniamini con cori e canti di incitamento. Si può dire che la partita è stata risolta da un singolo episodio a metà del primo tempo,quando l’arbitro soprassedeva su un fallo subito a centrocampo dalla Federico Mosconi, mentre su capovolgimento di fronte l’AM 98 infilava la retroguardia orvietana con il più classico dei contropiedi. L’incontro inizia con la Federico Mosconi in attacco e con diverse occasioni per la squadra di casa, la più ghiotta, quando un bell’assist di Baffo A.(FM) smarca Marchigiani(FM) a tu per tu con il portiere avversario, ma il centrocampista manda il pallone fuori di poco.
Si sa nel calcio, quando sciupi le più ghiotte delle occasioni, vieni punito dall’avversario.
Come già detto al 25’ del primo tempo su palla della Federico Mosconi, Marchigiani(FM) subisce un fallo a centrocampo che l’arbitro non ravvisa, e su contropiede dalla sinistra parte un traversone che Fusco(AM98) insacca di testa. Inutili le proteste dei locali.
Pelucchi incita i suoi a non mollare e prima dello scadere del primo tempo arriva un’altra occasione per la Federico Mosconi con Baffo A. che di testa su cross d’angolo manda la palla tra le braccia del portiere.
Nella ripresa Pelucchi lascia negli spogliatoi Marchignani e Tranzi per Stella e Pagnotta, cercando di spostare il baricentro più avanti, ma l’AM 98 prende le misure e non lascia spazi chiudendo tutte le iniziative dei padroni di casa. Baffo A. è quello che incute più timore alla retroguardia avversaria e al 20’ della ripresa impegna Squadroni(AM98) che devia una palla destinata in rete. Dal calcio d’angolo Dini(FM) manda la palla sopra la traversa.
Al 30’ viene espulso Baffo A. per un brutto fallo di reazione, lasciando così la squadra in dieci, ma la Federico Mosconi non molla e più caparbia che mai colpisce un palo con Pagnotta(FM) che di testa supera il portiere. Poi è la volta di Marrocolo(FM) che si supera parando un gran tiro di Fusco(AM98) trovandosi solo davanti alla porta.
L’ultima occasione è della Federico Mosconi , quando Passarani(FM) calcia una punizione magistrale, sulla quale è bravo Squadroni(AM98) a togliere con le punta delle dite il pallone che si andava ad infilare all’incrocio dei pali.

Purtroppo oggi è mancato un pizzico di fortuna per i ragazzi di Pelucchi che non meritavano la sconfitta, vuoi per l’episodio del gol, vuoi per le occasioni avute dalla Federico Mosconi.
Ma c’è da riconoscere anche i meriti dell’AM 98, squadra compatta in tutti ruoli, e non a caso al vertice della classifica.

FEDERICO MOSCONI:  Marrocolo-Biancalana-Bonino-De Santis-Dini-Bonvissuto-Cerasari (Passarani )-Marchignani (Stella)-Tranzi(Pagnotta)-De Angelis-Baffo A.
A disp. Mariani-Caiello-Baffo M.-Antichi.   All. Pelucchi

AM98 : Squadroni-Tommasini L.-Petroni-Arcangeli-Bordoni-Tavoloni-Peragnani-Milioni J.-Fusco(Pezzanera)-Baldelli-Trincetti(Squadroni M.).
A disp.  Carrino-Anulli-Milioni M.-Berlenghini-Egwu.  All.  Costantini

ARBITRO: Lancia

RETI: Fusco (AM98)

AMMONITI: Baffo A.- Cerasari-Marchignani (FM)         Milioni(AM98)
ESPULSO: Baffo

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com