lunedì, agosto 8contatti +39 3534242011




Defensor battuta a Lavagna

Questo articolo è stato letto 2305 volte

Un passivo finale pesante, che però non fotografa l’andamento del match. La Defensor è tornata con una sconfitta dalla trasferta di Lavagna, affrontata con diverse assenze e condizioni fisiche precarie di molte giocatrici, ma è rimasta sostanzialmente a contatto per quasi 30’ prima di cedere nel finale ed accumulare un distacco considerevole. Senza Silvia e Chiara Volpi, senza Romagnoli e con Baiocco in campo solo per dieci minuti, la Defensor è partita bene, tenendo il passo delle liguri per tutto il primo periodo, che si è chiuso con un sostanziale equilibrio. Le padroni di casa hanno tentato l’allungo nel secondo periodo, guadagnando qualche punto di vantaggio e rientrando negli spogliatoi sul +11. Al ritorno in campo dopo la pausa lunga, le gialloblù hanno ricucito lo strappo fino al -4, hanno dovuto subire un nuovo break di Lavagna che ha preso definitivamente il largo in avvio di quarta frazione, con un paio di errori della Defensor e un fallo antisportivo che le liguri hanno capitalizzato al massimo. Nei cinque minuti finali, Scaramuccia ha dato spazio alle sue giovani, schierando in campo tutte le junior tra cui Ilaria Gubbiotti e chiudendo la partita con un quintetto interamente formato da giocatrici del ’ 92 e del ’93. Nel prossimo turno le gialloblù saranno ancora in trasferta per affrontare le toscane del Ghezzano e provare a centrare due punti fondamentali nella corsa al quarto posto.

Aurorighi Lavagna – Defensor Viterbo 75 – 46

Lavagna: Annigoni 2, Patelli, Canepa 15, Fantoni 6, Sonaglia 8, De Scalzi 16, Peirano 8, Fortunato 10, Carbonell E., Principi 10. All. Gioan

Viterbo: Ferrillo 4, Baiocco 4, Boi 14, Gubbiotti, Piozzi 2, Kouznetsova 8, Marini 10, Di Battista 2, De Sanctis 2. All. Scaramuccia

Parziali: primo quarto 13-14, secondo quarto 38-27, terzo quarto 54-42.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *