giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Giochi della Gioventù 2009, presentati oggi a Terni

Presentata questa mattina nella sala consiliare del Coni di Terni l’attività relativa ai Giochi della Gioventù, Gioco Sport e dei prossimi campus estivi. Il presidente provinciale Massimo Carignani ha inoltre colto l’occasione per annunciare che il 25 maggio si concluderà l’attività nel carcere ternano, il progetto ‘Vivi lo sport’, con una partita finale e ha preannunciato l’adesione alla giornata nazionale dello sport del 31 maggio con una grande manifestazione che coinvolgerà giovani atleti di varie discipline sportive in piazza Solferino. Quanto ai Giochi della gioventù il presidente Carignani ha ricordato la grande partecipazione della scuole medie del comprensorio che quest’anno sono 16 su 19 totali.

“Un successo che va oltre le previsioni – ha commentato – e che ha coinvolto circa 4000 bambini”. Le feste finali inizieranno venerdì 22 maggio al campo di atletica ‘Bertolini’ di Narni Scalo a cui prenderanno parte gli alunni delle scuole di Narni, Otricoli, Attigliano, Guardea, Fabro e Baschi. Sabato 23 sempre a Narni Scalo toccherà invece a Narni, Montecastrilli, Acquasparta e al Leonino di Terni. Infine il terzo appuntamento ci sarà sabato 30 maggio al Campo Scuola ‘F. Casagrande di Terni’ con le scuole medie B. Brin, L. Da Vinci, De Filis, Campomaggiore, Giovanni XXIII e Marconi. Ottima anche la risposta per l’attività del Gioco Sport che invece ha coinvolto le scuole elementari. Alle feste finali parteciperanno 650 bambini. Si inizierà mercoledì 13 maggio al campo di calcio di Molenano di Stroncone con le scuole di Stroncone e Vascigliano, si proseguirà sabato 16 al campo di Arrone con le scuole di Arrone, Montefranco, Ferentillo e Polino. Si chiuderà sabato 23 maggio al palazzetto del liceo scientifico di Narni Scalo con le scuole elementari di Narni e Narni Scalo.

”Si tratta dell’epilogo dell’attività che il Coni di Terni ha svolto durante tutto l’anno all’interno delle scuole elementari – ha chiarito il vice presidente Lamberto Benvenuti – e che ha consentito un importante progresso nell’ingresso dello sport anche nella scuola primaria”. Nell’occasione il presidente del Panathlon Club Manuela Beltrame ha inoltre consegnato un defibrillatore al presidente della pubblica assistenza Giacomo Claudio Rulli che verrà collocato in un’ambulanza che servirà anche per il servizio durante le manifestazioni sportive. Il presidente del Coni provinciale ha inoltre voluto ricordare un grande personaggio dello sport ternano come Aristide Proietti, scomparso questa mattina.Augustine sees a https://goldessayclub.com need to raise the skills of both low and high achievers, and he sees the two goals as compatible

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com