Azzurra Orvieto conquista la serie A!

Questo articolo è stato letto 1368 volte

Dopo la conquista della Coppa Italia, Azzurra Orvieto si è aggiudicata lo scudetto del Campionato Italiano di Divisione Nazionale di Serie B /Eccellenza. Ce l’ha fatta Azzurra Orvieto a conquistare in gara 3 la promozione in A2. Le ragazze orvietane hanno vinto (56-49 ) e vengono così promosse. Si realizza così il sogno di promozione delle ragazze di coach Bondi.

“We are the champions”. Il titolo della canzone dei Queen può essere cantato a squarciagola dalle ragazze della Azzurra Orvieto, che con una vittoria schiacciante in terra ligure hanno conquistato con pieno merito la serie A2, al termine di una gara dove il risultato è stato in discussione fino al terzo quarto.
Il primo quarto vede La Spezia riuscire a prendere un piccolo vantaggio, che chiude avanti di una lunghezza (17-16).
Il secondo (28-29) ed il terzo quarto (41-43) sono altrettanto combattuti ed è Azzurra a chiudere con un vantaggio di 2 punto al momento del riposo.
Ma è al rientro dagli spogliatoi che le ragazze orvietane scavano scavano il solco decisivo: ancora pochissimi i punti concessi alle avversarie (solamente otto) ed un lavoro difensivo trasformato alla grande in fase offensiva: la Azzurra Orvieto infatti infrange tutte i tentativi di difesa ligure con la potenza di una vera corazzata e in dieci minuti riesce a segnare 13 punti che la portano sul più 7 e a chiudere con un grande acuto una stagione che si è rivelata trionfale.
Una squadra che, con grande lavoro, sacrificio e disponibilità da parte di tutti, staff tecnico e giocatrici, è riuscita ad arrivare sul gradino più alto e a conquistare una meritatissima promozione.

EUROMAR LA SPEZIA – AZZURRA ORVIETO 49-56 
(17-16)  (11-13) (12-14) (9-13)

LA SPEZIA: ScoPigno 12, Pagliaccia, Cerretti 5, Giogi 5, Canova, Crescenzio 2, Narcisi 3, Beracchi 1, Baggioli 13, Favi 5. All.: Grotti.

ORVIETO: Cochi ne, Scoscia 6, Caprio ne, Fantauzzi 2, Bolognesi 6, Serano 12, Braida 1, Onorato, Consoli 13, Granturchelli 12. All.: Bondi.

ARBITRI: Balducci di Valvasone e De Tata di Pordenone.

Il roster che ha conquistato la promozione:

Elisabetta Caprio, Alice Cochi, Silvia Scoscia (C), Franciaglia Michela, Giulia Fantauzzi, Santori Rachele,
Francesca Bolognesi, Silvia Serano, Barbara Granturchelli, Monica Maietto, Martina Esposito,
Sara Braida, Alessandra Onorato, Beatrice Consoli.

Coach Angelo Bondi, Andrea Baleani

Direttore Sportivo Paolo Egidi

 

La Storia
La società, nel corso dei suoi oltre 60 anni di vita, ha cambiato diverse denominazioni sociali e dal 25/06/1998 ha assunto il nome di Cestistica Azzurra Orvieto. Numerosi sono stati i riconoscimenti sportivi ed i risultati conseguiti negli ultimi anni, tra i più significativi annoveriamo:

1990
Sono stati conferiti dalla Federazione Italiana Pallacanestro il “Premio Disciplina” per il «comportamento sempre leale e corretto tenuto sia in campo che fuori»; e dal CONI la “Targa d’argento” con la seguente motivazione: «Sodalizio molto impegnato nello svolgimento dell’attività giovanile. Ha organizzato manifestazioni interregionali, regionali e provinciali allo scopo di profondere il miglioramento qualitativo, promozionale e di propaganda dello Sport».

1991
La società ha istituito il Centro CONI di Avviamento dello Sport della Pallacanestro.
1992
E’ stato assegnato dal Comune di Orvieto il “Premio al merito sportivo” «… quale riconoscimento per gli ottimi risultati rapidamente conseguiti dalla società sportiva, con l’auspicio di nuove e più esaltanti affermazioni».

1994
Ha conseguito la promozione in Serie A2 ed ha disputato i campionati in questa serie fino alla stagione 1999/2000.
Da questa data partecipa, con ottimi risultati, al Campionato Italiano di Pallacanestro Femminile di serie B d’Eccellenza.

2009 (l’apoteosi) Coppa Italia e Scudetto nazionale in B D’Eccellenza e promozione in A2

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *