domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Inaugurato il campo in erba sintetica al “Muzi”

Si è svolta questo pomeriggio, a margine del Torneo “Top 11”, la cerimonia di inaugurazione del campo in erba sintetica presso lo stadio “Luigi Muzi” di Orvieto.
Al termine delle due gare previste nella manifestazione, si è tenuta sull’erba del nuovo campo di calcio ricavato nell’area dell’antistadio, una piccola ma partecipata inaugurazione alla presenza del Sindaco Stefano Mocio, dell’Assessore allo Sport della Provincia di Terni, Giampaolo Antoniella, dell’Assessore allo Sport del Comune di Orvieto, Carlo Tonelli, dei presidenti della Orvietana Calcio, Roberto Biagioli e Alessandro Paci, del presidente del Ciconia Calcio, Roberto Spaccino.
Presenti i vertici della Orvietana Calcio e una piccola rappresentativa di piccoli calciatori che con la loro allegria e vitalità hanno fatto da sfondo alla cerimonia del taglio del nastro sul campo.
“E’ una giornata importante. La realizzazione di questo nuovo campo non costituisce un punto di arrivo, bensì un punto di partenza” – le parole dell’Assessore Tonelli.
“Dopo la realizzazione di questa nuova struttura, – ha affermato il Sindaco Stefano Mocio, – stiamo per iniziare i lavori sulle piste di atletica per un importo di 400mila euro già stanziati. In questi giorni si sta procedendo alla ufficializzazione del bando di gara per la realizzazione di un altro campo previsto. In questa zona sono in Bilancio 1.280.000 euro di interventi, finanziamenti già in Bilancio per migliorare ed arricchire questi spazi e andare incontro alle necessità e ai bisogni dello sport della nostra Città. Un gesto importante, – ha continuato il Sindaco, – nei confronti di chi lavora con i più piccoli perché troppo spesso ci concentriamo sui risultati agonistici e sui campionati perdendo di vista il valore sociale dello sport che fa crescere le giovani generazioni con dei sani principi, fattore molto importante in questa società così complessa.”
Il Sindaco, prima di procedere al taglio del nastro direttamente in campo circondato dai bambini della Orvietana Calcio, ha voluto ringraziare sia lo staff tecnico delle società sia i genitori per il grande sostegno sempre profuso in favore della crescita sportiva dei giovani calciatori.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

  • domenico

    Buongiorno
    a proposito di interventi pubblici per strutture sportive rivolte al benessere della cittadinanza (bellissimo questo nuovo campo in erba sintetica all’antistadio), vorrei chiedere di chi è la responsabilità del campetto in terra semi-abbandonato in località Ciconia situato accanto al campo di bocce (vicino alla Gorgone).
    Lo chiedo perchè ho avuto modo di notare che ci giocano bambini e persone adulte, le quali rischiano ogni volta di farsi davvero male a causa sia del terreno (dissestato e con numerosissime buche) sia della fatiscente recinzione (spuntoni acuminati di rete sporgono in più parti).
    Visto che NON c’è nessuna indicazione, presumo sia un giardino pubblico comunale. Se è così, come è possibile che versi nell’ABBANDONO più totale? O ci sono diverse future intenzioni sul suo uso?
    Ricordo che in tempi passati, veniva utilizzato da un gruppo sportivo locale per organizzare un torneo di calcio estivo (ottimo volano per “rianimare” almeno per un mese il quartiere”), gruppo che si faceva carico di farne una piccola manutenzione.
    Ora NON più.
    Alle belle strutture sportive create nella zona del laghetto (per fortuna), fa da contr’altare questo “brutto anatroccolo”, dimenticato in un angolino, sebbene esista da tanti anni e sia un luogo assai caro nei ricordi delle persone della zona.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com