martedì, ottobre 19contatti +39 3534242011




Cresce in Umbria l’interesse per il Judo

Questo articolo è stato letto 4549 volte

Il judo umbro è in costante crescita, non solo a livello giovanile, ma anche per quanto concerne gli adulti. Dal 28 al 31 maggio si sono svolti in Germania i mondiali per le categoria Master, la nostra regione era rappresentata da Pietro Mellone Centro judo tifernate,Oscar Nicacci judo Deruta,Sergio Ricci judo Foligno. Il venerdì è stata la volta di Oscar Niccacci, che nulla ha potuto contro un forte atleta ucraino, sfortunato anche nel ripescaggio, quando ha subito un trauma ad un piede ed ha dovuto cedere ad un atelta rumeno. Al sabato era la volta di Pietro Mellone, campione in carica 2008, e di Sergio Ricci. Entrambi hanno ben figurato, Ricci si è imposto in due incontri, prima di cedere a due atleti dell’est europa. Mellone, invece, dopo aver vinto i primi due match, non è riuscito a trovare la giusta concentrazione, venendo fermato anzitempo dal campione del mondo 2008 della categoria inferiore, di nazionalità russa. Nonostante non siano arrivate medaglie, il presidente di settore Lamberto Parmegiano Palmieri è soddisfatto della crescita del movimento in umbria: “Sono ben felice – dice – di questa crescita del movimento master in Umbria, tra i nostri progetti c’è anche lo sviluppo di un’attività promozionale tesa a loro, per il momento comunque tutti gli atleti master sono invitati a prendere parte all’attività degli juniores e seniores, come ad esempio gli allenamenti collegiali con il maestro Giovinazzo, dei quali il prossimo si terrà, mercoledì dieci giugno dalle 18 al palazzetto dello sport di Spello”.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *