lunedì, novembre 29contatti +39 3534242011




Internazionali d’Italia Supermoto: Van Den Bosch e il Team laziale 747 Motorsport dominano a Viterbo

Questo articolo è stato letto 1542 volte

Bellissima giornata al Circuito Internazionale di Viterbo, solo qualche goccia nella mattinata, poi il cielo si è aperto ed un sole splendido ha fatto da sfondo ad uno spettacolo unico, animato dai migliori protagonisti del mondo vissuto di traverso che hanno emozionato i tanti appassionati presenti. Nella mattinata sono stati disputati trofei quali Suzuki, Honda, Aprilia e le gare-2 delle classi S4 ed S5. Sono scese poi in pista le classi più attese, la S2 e la S1, dominate rispettivamente dagli attesi campioni già classificati ieri ai primi posti come Gozzini e Van Den Bosch.Alle 17,00 i semafori rossi si sono spenti e la bandiera a scacchi ha dato il via all’attesissimo Internazionale di Supermoto nel quale si sono sfidati i migliori in assoluto delle due classi regine di Supermotard. Dai primi posti della griglia di partenza sono scattati gli iridati del Team 747 Motorsport. Il numero 101 Thierry Van Den Bosch (TM) non ha deluso le aspettative, ha preso un vantaggio pari al rettilineo sul circuito nella gara più importante al pur fenomenale Lazzarini (Honda) arrivato alle spalle dell’appena citato e precedendo di poco il campione del mondo Chareyre (Husqvarna). Sfortunatissimo il campione italiano in carica, leader di classifica nel tricolore Davide Gozzini (TM) ritiratosi al nono giro per un guasto tecnico che gli ha impedito di proseguire la gara.

Gli Internazionali di Supermoto danno appuntamento agli appassionati e a tutti i curiosi di questo sport al 20-21 Giugno al Circuito di Pomposa (Ferrara).
CLASSIFICHE 2a GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO SUPERMOTARD:
S2 GARA-2:
1. Davide Gozzini (TM-747 Motorsport-ITA) 14 giri in 18’58.968;
2. Adrien Chareyre (Husqvarna-Azzalin-FRA) 18’59.804 e giro più veloce in 1’20.250;
3.Lorenzo Mariani (TM-Fiamma-ITA) 14 giri in 19’22.081.
S1 GARA-2:
1. Thierry Van Den Bosch (TM 747 Motorsport-FRA) 14 giri in 18’55.814 e giro più veloce in 1’20.452;
2. Ivan Lazzarini (HM Honda Racing-ITA) 14 giri in 19’02.504;
3. Fabio Balducci (Suzuki-Lux Performance-ITA) 14 giri in 19’05.560.

ORDINE D’ARRIVO INTERNAZIONALI D’ITALIA:

1. Thierry Van Den Bosch (TM 747 Motorsport-FRA) 14 giri in 19’01.236 e giro più veloce in 1’20.390;
2. Ivan Lazzarini (HM Honda Racing-ITA) 14 giri in 19’07.470;
3. Adrien Chareyre (Husqvarna-Azzalin-FRA) 19’10.884.

INTERNAZIONALI D’ITALIA – Classifica di campionato

1. Ivan Lazzarini (HM Honda Racing-ITA) 130 pti;
2. Thierry Van Den Bosch (TM 747 Motorsport-FRA) 123 pti;
3. Adrien Chareyre (Husqvarna-Azzalin-FRA) 117 pti.

PROSSIMI APPUNTAMENTI AL CIRCUITO INTERNAZIONALE VITERBESE

14/06/2009 Gara Nazionale kart 1°trofeo primavera 2°prova.
20/06/2009 Finale nazionale kart Rok
28/06/2009 Gara Supermoto campionato centro Italia.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *