lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

La Poggino Salumi conferma il primato in classifica

Nell’ultima giornata di andata del Campionato nazionale di serie B, la Poggino Salumi rimane da sola in testa alla classifica del proprio girone vincendo, non senza soffrire come al solito, entrambe le partite con il CUS Messina.
Nel primo incontro la squadra siciliana parte bene ed al secondo inning segna già 3 punti sullo score, ma la Poggino Salumi mette sotto pressione il Messina e commette tre errori difensivi, che, sommati alle tre battute valide di Monachini, Ciatti ed Olivelli, fruttano ai viterbesi ben 7 punti ed alla fine del secondo inning ha un parziale di 8-3.
Ma la Poggino Salumi vuole essere, nel bene e nel male, l’assoluta protagonista dell’incontro e, nella ripresa successiva, concede 5 punti all’avversari per una scelta difesa non riuscita per poi segnare 4 punti nella fase di attacco. Parziale al quarto inning: 13-8.
Al quinto Pellegrini rileva sul monte di lancio Ciampelli con tre uomini in base e chiude concedendo solo 1 punto agli avversari. Al settimo inning il punteggio è di 16-9 a favore della Poggino Salumi. Seguono tre inning senza punti realizzati da una parte e dall’altra e la gara si conclude con la vittoria della squadra di Viterbo.
CUS MESSINA : 030510000 = 9
POGGINO SALUMI: 17142100/ =16

La seconda gara della giornata si gioca in un pomeriggio torrido ed assolato che, evidentemente, non aiuta Matteo Ciatti, lanciatore partente della Poggino, il quale stenta ad entrare in partita e che concede troppo agli avversari ed al secondo inning, sul punteggio di 3-0 per il Messina, viene sostituito da Stefano Fanali. Dopo aver segnato un altro punto, il Messina viene raggiunto dalla Poggino Salumi che mette a segno 3 punti.
Al quinto avviene il sorpasso. Il lanciatore siciliano, Irrera, concede troppi ball e battute valide, subendo ben 6 punti con Burla, Feliz e Mandolini nel box di battuta. Alla fine del sesto il punteggio vede la Poggino Salumi in vantaggio per 10-5, ma c’è ancora tempo di soffrire. Fanali sul monte di lancio ha un calo di prestazione ed il Messina ne approfitta per mettere a segno altri 4 punti e portarsi a meno uno dai viterbesi. Si va al nono inning con il punteggio di 10-9 a vantaggio della Poggino. Sul monte un Calandrelli carico e motivato rileva Fanali e con due splendidi strike-outs chiude la partita consentendo alla Poggino Salumi di rimanere sola in testa alla classifica del proprio girone.
CUS MESSINA : 12101040 = 9
POGGINO SALUMI: 0030610/ = 10

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com