domenica, maggio 29contatti +39 3534242011




Ciconia: buona la prima di Coppa contro la Romeo Menti

Questo articolo è stato letto 2248 volte

Castel Giorgio – Il Ciconia batte la Romeo Menti per la prima partita del
primo turno di Coppa Italia Primavera, torneo che vede partecipare tutte le
squadre che militano in Prima e in Seconda categoria.

Per le due squdre è la seconda sfida in una settimana, dato che, domenica scorsa, si erano già
affrontate nella mini-partita di quarantacinque minuti nel torneo di Fabro,
anche in quell’occasione furono i bianco celesti del Ciconia a vincere la
contesa. Mister Ciucci lascia in panchina il neo-aquisto Federico Marchignani,
per lui un risentimento all’adduttore. Confermato il 4-3-3.In difesa, inedita
coppia centrale formata dall’esperto Daniele Polleggioni e dal giovane Luigi
Stefanucci; a centrocampo fiducia all’ex Fabio Cenerotti nel ruolo di
interditore e davanti il tridente Hoxha, Croccolino, Filippi.

La partita si gioca al comunale di Castelgiorgio per l’indisponibilità del
Muzi, occupato dall’Orvietana nel primo impegno stagionale in campionato. La
gara è stata intensa e combatutta fin dai primi minuti. A dettare i ritmi di
gioco è la formazione di Mister Ciucci. Riccardo Croccolino nel ruolo di
regista gestisce con inteligenza ogni pallone, confermando tutto quello che di
buono si era detto sul suo conto. Si contano almeno tre palle goal nitide non
sfruttate dal duo Hoxa-Croccolino con Filippi in versione assist-man. Ma a
passare in vantaggio sono i ragazzi di Mister Baldini nell’unica disattenzione
della retroguardia del Ciconia. Eros Renzetti sguscia via sulla destra e mette
in mezzo un pallone delizioso che viene trasformanto in rete da Riccardo
Fastelli con un bel tiro dal limite dell’area ad incrociare. Per lui esordio
con goal alla prima partita con la maglia della Romeo Menti. Il Ciconia reagise
subito pareggiando dopo appena un minuto. Bella discesa del terzino Palmucci
che dal fondo mette in mezzo un cross teso, dove Fabio Cimicchi emula le gesta
dello sfortunato Kaka Kaladze e indirizza la palla nella propria porta nel
tentativo di anticipare l’avversario. Il primo tempo si chiude in parità. La
rete che sancisce il 2 a 1 definitivo è siglata da Croccolino Gabriele ad inizo
ripresa con un gran colpo di testa su cross pennellato di Nicolò Filippi,
ottima la sua gara e sicuramente il migliore in campo. Il Ciconia soffre nei
minuti finali ma riesce a portare a casa la prima vittoria stagionale. Bene nel
complesso la squadra capitanata da Polleggioni, ancora troppe azioni non
sfruttate in attacco e cali di concentrazione da evitare nel finale di gara.
Sicuramente c’è tempo per migliorare. Merito anche all’avversario, una Romeo
Menti volenterosa, che non ha mai mollato e che ha capitalizzato l’unica tiro
nella porta di Parisi. Il prossimo impegno per il Ciconia è mercoledi 9
settembre contro l’Audax sul campo di Allerona per la seconda partita del primo
turno della Coppa Primavera.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *