domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Due giorni di riflessione a Todi su come prevenire i disturbi alimentari

L’Azienda USL 2 dell’Umbria è importante riferimento per la prevenzione nei Disturbi del Comportamento Alimentare.
Al già noto centro per i disturbi alimentari di Todi, Palazzo Francisci, che si occupa di anoressia e bulimia, si è aggiunto recentemente un centro a Città della Pieve per l’obesità ed i disturbi alimentari.
Questo perché si pongono quesiti nuovi e complessi su come arginare una epidemia che riguarda un numero di persone in continuo aumento in tutto il mondo e anche sul nostro territorio, con fattori di rischio e di diffusione che sono collegati a modelli culturali e stili di vita difficili da modificare.
Il Seminario Internazionale, di oggi e domani a Todi presso il Teatro Comunale: “I Giorni Dispari – The Odd days”* costituisce l’occasione di presentare i risultati del Progetto nazionale “Le Buone pratiche di cura e la Prevenzione sociale nei Disturbi del Comportamento Alimentare” progetto congiunto del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociale e del Ministro della Gioventù promosso nell’ambito del Protocollo di Intesa “Guadagnare Salute”.
“I Giorni Dispari” è tratto dal progetto della fotografa Simona Ghizzoni per Contrasto, realizzato con i pazienti del centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare “Residenza Palazzo Francisci” di Todi – USL 2 dell’Umbria
Il Progetto si compone di otto iniziative mirate, riferite a quattro aree di intervento (Scuola, Sport, Mass media e Industria delle diete) a partire dai quali il Seminario porterà a una riflessione più generale sullo stato dell’arte della prevenzione di queste patologie.
Ne discuteranno i protagonisti di questa grande campagna di sensibilizzazione e prevenzione insieme a specialisti di fama nazionale e internazionale, alle Associazioni dei familiari e pazienti, agli amministratori, a esponenti della cultura, ai medici e ai pediatri di base e a tutti coloro che si interrogano sulla diffusione e sull’impatto sociale di queste insidiose patologie.
Interverranno, tra gli altri, Walter Vandereycken, Massimo Recalcati, Massimo Cuzzolaro, Laura Dalla Ragione, Fabiola De Clercq, Paolo Santonastaso, Emilio Franzoni.

fonte: At the end anybody could try this of the day, every parent has a lot to be proud of

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com