lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Bomba o non bomba … giocheremo a Orvieto?

La domenica sportiva orvietana di questo week end, offre, oltre a gare di assoluto interesse e sfide di vertice da non perdere, anche alcune considerazioni logistiche per le gare del pomeriggio, considerazioni da analizzare con precisione per non rischiare di non arrivare in tempo sui campi designati. A causa infatti del ritrovamento di un ordigno bellico nei pressi di Allerona Scalo e delle operazioni di brillamento dello stesso previste appunto per domenica 24 gennaio, saranno chiuse al traffico l’autostrada e la ferrovia. Orvieto resta quindi per alcune ore isolata e l’Italia di conseguenza tagliata in due. Di tutto questo dovranno tenerne conto gli sportivi e le squadre in arrivo sulla Rupe. L’attenzione maggiore è per la gara Romeo Menti – Olimpia Thyrus, in programma ad Allerona Scalo domenica alle 14,30. Non è giunta comunicazione di rinvio o simile per cui la gara si giocherà regolarmente. Nella speranza che la squadra ternana trovi il modo di arrivare. Nel pomeriggio al Muzi di Orvieto, è in programma Orvietana – Scandicci. Nessun problema per la gara, i toscani sono stati già avvisati da tempo della situazione dalla dirigenza biancorossa. Nel tardo pomeriggio arriva al PalaPorano il Lucca, anche qui la dirigenza della Azzurra ha comunicato al team toscano la possibile difficoltà ad arrivare sulla Rupe, ma non dovrebbero esserci problemi. Tutto ok per i ragazzi della Telematica che salgono in toscana ma lo fanno di sabato e tornano a casa direttamente in nottata. Al momento quindi sembrerebbe tutto regolare per le gare orvietane. Speriamo che lo sia anche per le operazioni degli artificieri così da lasciarsi presto alle spalle anche questo pezzo di cronaca che torna dal passato.

Di seguito le disposizioni del Prefetto per la giornata di domenica 24 gennaio:

Il disinnesco in loco ed il successivo brillamento della bomba, in una cava poco distante, verranno effettuati domenica prossima 24 gennaio, con inizio delle operazioni alle ore 8.30 e termine, salvo complicazioni, alle ore 14.00. Dalle ore 7.30 e fino alle ore 11.30 è prevista la chiusura dell’autostrada A1, in entrambe i sensi di marcia, tra le uscite di Orte (direzione Nord) e Val di Chiana (direzione Sud) con attivazione dei percorsi alternativi sulla E45 e sulla extraurbana principale Perugia-Bettolle. E’ altresì previsto, dalle ore 8.30 alle ore 11.30, il blocco della circolazione ferroviaria sulla linea lenta della direttrice Roma-Chiusi tra le stazioni di Allerona ed Orvieto Nord. Per quanto riguarda la popolazione residente nella zona, lo sgombero, che riguarderà un numero limitato di persone (circa 39), sarà effettuato entro le ore 7.30 a cura dei Comuni interessati. Verrà inoltre disposto il divieto di sorvolo della zona interessata durante le operazioni.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com