lunedì, agosto 8contatti +39 3534242011




Da Christian Recalcati omaggio alla ”Triplete nerazzuro”

Questo articolo è stato letto 3074 volte

Nell’anno che riscriverà per sempre la storia dell’Inter, arriva in libreria “Triplete nerazzuro”, tutto il resto è noia. Il libro nato dalla penna del giornalista-tifoso Christian Recalcati, voce ufficiale delle telecronache nerazzurre di Mediaset.

Il racconto dell’annata gloriosa della squadra nerazzurra, dalla conquista della Coppa Italia, al quinto scudetto consecutivo, record d’altri tempi, fino alla formidabile ascesa alla vetta d’Europa. Una squadra, destinata ad entrare nel mito del calcio, pensata e costruita come una macchina da guerra, un meccanismo perfetto messo a punto dal genio del portoghese José Mourinho, il nuovo Mago, acuto regista e lavoratore instancabile. Grande comunicatore, guascone, amato dai suoi, odiato dagli altri.

Un’attesa lunga 45 anni, per i tifosi della Beneamata, coronata con la realizzazione di un sogno. Nel mezzo la doppia sfida con la Roma di Totti in campionato e Coppa Italia, la convincente vittoria con il Chelsea negli ottavi di Coppa, e quel sogno che inizia a materializzarsi nella mente dei tifosi, dei giocatori e dello stesso Moratti, quando in casa con il Barcellona una squadra tutto cuore e cinismo, ribalta e distrugge i Campioni del mondo in carica, nonostante Messi, nonostante Ibrahimovic, nonostante tutto. Un lungo balzo, che non conosce remontade possibili, perché l’Inter finalmente fa vedere il calcio più bello di tutti, tattica e cinismo e contropiede, geometrie micidiali, grandi campioni del gol che si sacrificano in difesa senza batter ciglio, consapevoli di star scrivendo un pezzo di storia del calcio che resterà indelebile.

Il cuore grande di capitan Zanetti, le lucide geometrie di Cambiasso e Stanković, le corse generose di Pandev, la sicurezza di Júlio César, la potenza di Maicon, la classe di Sneijder, il talento e la sregolatezza di Balotelli, la velocità di Eto’o e il fiuto di Milito raccontati attraverso un viaggio lungo una stagione. Fino all’apoteosi di Madrid, alla scintille tra Sneijder e Robben, fuoriclasse olandesi, cuore e anima dei fantastici Orange ammirati al mondiale sudafricano, ad un partita che consacra Diego Milito, come l’astro più fulgido del calcio mondiale, candidato assieme al Falco di Utrecht al Pallone d’Oro 2010. Un’ avventura, raccontata partita dopo partita, gol dopo gol, con commenti a caldo dei protagonisti e analisi meditate degli osservatori. Un libro impreziosito dai contributi appassionati di capitan Zanetti e Bedy Moratti. Un’incontenibile successione di trionfi il cui approdo finale ha il sapore epico, in una parola: triplete.

Un libro unico, scritto non solo per chi ha i colori neroazzurri nel cuore, ma per tutti coloro che in generale amano le imprese che solo il calcio sa raccontare.

L’autore

Christian Recalcati (Monza, 1971) inizia la sua carriera nella televisione italiana nel 2002, come autore dei testi per Dan Peterson nell’edizione di “WE Velocity” Continua ad occuparsi di wrestling, conducendo tra l’altro “WE Smack-Down!”su Italia 1. Nel 2004 è l’assistente di Carlo Nesti per le telecronache del Campionato Europeo di Calcio in Portogallo. Dal 2007, diventa il telecronista ‘tifoso’ e voce ufficiale dell’Inter per le partite di campionato e Champions League su Mediaset Premium.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *