domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

OFFSIDE #3. “Ce l’ho, ce l’ho, mi manca!”

Nel solito giro o “vasca”, seguendo lo slang del corso orvietano, sul sito che anche tu poco fa hai cliccato per un validissimo e sportivissimo motivo, mi sono imbattuto nella notizia della settimana: In arrivo l’Album delle figurine dello sport orvietano!

Prima domanda: ho letto bene?

Seconda domanda: stiamo parlando dell’Album delle figurine come quello Panini?

Due domande per una risposta (in tempo di crisi si risparmia su tutto) che troverete nell’articolo della redazione, ovviamente da leggere, presente nella home.

Si riporta di seguito la definizione di figurina e dopo, se qualcuno avrà ancora voglia di passare qualche secondo in offside, senza calciare la palla fuori altrimenti scatta l’ammonizione, le solite riflessioni sull’argomento all’ordine del giorno.

Figurina:

Piccola immagine di una serie, rappresentante soggetti vari, destinata alla raccolta in appositi album, in genere venduta in bustine chiuse o offerta in omaggio nelle confezioni di prodotti di largo consumo. Es. Fare la raccolta di figurine; scambiarsi le figurine.

L’unica certezza dell’Album è che lo stesso viene “fatto” da tutta la famiglia.

La composizione di chi partecipa al completamento dell’opera, perché di tale si tratta, in rigoroso ordine decrescente di età, comprende: i nonni, i genitori, gli zii, i vicini o qualche conoscente incrociato dal giornalaio, per la gioia del più piccolo della “famiglia-tipo” di cui sopra, che hanno il compito di acquistare quante più bustine possibili per finire prima la raccolta.

I fratelli e i cugini più grandi, già smaliziati, per aver affrontato la stessa esperienza qualche anno prima, hanno la responsabilità di reperire doppioni in quantità industriale così da poterli regalare al fratellino o cuginetto intento a capire e a carpire direttamente sul campo, ovvero a scuola, in palestra o semplicemente “in giro”, i segreti del baratto delle immagini adesive.

In cima alla piramide c’è chi conosce il viso di tutti i protagonisti della raccolta, il relativo scudetto della squadra di appartenenza, il numero e la posizione precisa, in tempo reale, dei presenti o degli assenti dell’Album.

Per facilità tale soggetto, di solito il più piccolo, risulterà essere a tutti gli effetti il “proprietario senza portafoglio”. Il suo compito più prestigioso sarà quello di incollare le immagini cercando di seguire la perfetta “regola d’arte”. Per molti, compreso chi scrive, quella è l’azione, con la a maiuscola, che racchiude la magìa della raccolta della figurine.

Per la serie “tipologia di incollatore” nella Top 3, a grande richiesta, figurano:

– Il “precisino”, capace di incastonare perfettamente la figurina nell’apposito spazio rettangolare;

– Lo “sbrigativo”, colui che scarta, stacca e incolla in un nanosecondo fregandosene della forma e badando alla sostanza;

– Il soggetto “a stronco”, talmente sbadato che dopo aver incollato l’immagine si accorge di aver sbagliato numero e, costretto dagli eventi, riesce nell’impresa di ristaccarla portandosi dietro quasi tutto il foglio per incollarla, poco dopo, al posto giusto con la mitica colla Pritt.

Le figurine hanno la forza di ribaltare le gerarchie del campo. Il fuoriclasse diventa merce di scambio al pari del comprimario, il quale, per eventi sconosciuti ai collezionisti, potrebbe non trovarsi con la stessa costanza del più celebre compagno.

A proposito di quanto scritto sopra ogni riferimento a Pizzaballa e alla coppia Poggi e Volpi delle minifigurine in abbinamento con le gomme, il cui sapore durava 3 secondi netti, tempo di reazione incluso, a metà anni ’90 è puramente casuale.

Chiudo con il vero e unico tormentone di ogni raccolta, l’esclamazione tipica del baratto delle figurine, l’intramontabile e sempreverde:”Ce l’ho, ce l’ho, ce l’ho, mi manca, mi manca!”.

Non so né quando né dove ma sono certo che nelle prossime settimane risuonerà nei posti più insoliti della nostra città.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com