giovedì, Aprile 18contatti +39 3534242011
Shadow

Deruta: Schenardi dice no, Cocciari resta al suo posto

Domenica al Muzi contro l’Orvietana sarà ancora Massimo Cocciari a sedersi sulla panchina derutese. Intanto nel recupero il Sansepolcro batte il Group e raggiunge il Castel Rigone al terzo posto. Perugia in finale di coppa.

La sconfitta contro la Sestese e il conseguente scivolamento del Deruta (prossimo avversario dell’Orvietana) al penultimo posto, in piena zona retrocessione, aveva portato alle dimissioni del direttore sportivo Domenico Sfrappa, peraltro ex dell’Orvietana. Tutto faceva supporre che senza Sfrappa si sarebbe potuto “reintegrare” l’ex tecnico Marco Schenardi allontanato proprio a causa di dissapori con l’ormai ex Ds. Ma Schenardi ha rifiutato il ritorno a Deruta ed ecco che Cocciari, portato proprio da Sfrappa, è rimasto anche se con la conferma che il suo nome a questo punto è una seconda scelta della società.

Il Deruta ha emesso il seguente comunicato:

Massimo Cocciari è e rimane il tecnico del Deruta. Dopo la ridda di voci che dal dopo partita con la Sestese che davano il ritorno di Marco Schenardi alla guida tecnica della squadra si è giunti così alla soluzione definitiva con la conferma del tecnico di Ponte Pattoli che ora,come prima cosa,dovrà risollevare la squadra dalla batosta morale scaturita dalla sconfitta con la Sestese e poi andare a prendersi punti pesanti nelle prossime partite a partire da domenica prossima ad Orvieto.

Intanto nel recupero di campionato a Città di Castello, il Sansepolcro ha battuto 1-0 il Group issandosi al 3° posto della classifica a pari merito del Castel Rigone, mentre il Perugia ha superato ai calci di rigore i bergamaschi del PonteIsola qualificandosi per la finale di Coppa Italia di Serie D che si svolgerà allo stadio Flaminio di Roma. L’altra finalista è la Turris.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com