domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Grande successo per i campionati Italiani Libertas

Ottimo è stato il bilancio finale della manifestazione sia a livello organizzativo che a livello sportivo per la società del patron Moscatelli.

Nelle due giorni di gare si è di nuovo confermata l’ottima macchina organizzativa Libertas che è riuscita a gestire al meglio una manifestazione che contava oltre 800 partecipanti e una presenza totale tra accompagnatori e spettatori di circa 3000 persone ospitate nell’impianto del Muzi nelle due giornate di gare .

Per quanto riguarda la manifestazione sportiva c’è stata una pioggia di medaglie per gli atleti Libertas che hanno partecipato principalmente nelle categorie giovanili e assoluti uomini.

Nelle categorie giovanili , tra i tanti giovanissimi orvietani in gara spiccano Elena Tanara argento nel lungo e nei 50m esordienti A , Matilde Sciaudone argento 50m esordienti B, Federico Mogetti argento salto in lungo esordienti B, Lorenzo Saleppico argento nei 50m esordienti B e Patrick Magaletta bronzo nei 50 m e nel Lungo esordienti A, contribuendo al raggiungimento di un’ottimo quinto posto tra le 23 Libertas presenti.

Come da pronostico dominio a livello assoluto maschile , dove la società di casa ha potuto schierare tutti gli assi della prestigiosa squadra assoluta, con la conquista di ben tre titoli Italiani con Cinquegrana 400m, Haibel Mourad 3000 e Eugenio Ceban nell’Asta e di innumerevoli podi, con l’argento di Cristopher Gandola nei 100m, Antonio Checcarelli argento nei 3000, Alessio Stocchetti bronzo nei 400m e argento nella 4×400 composta dal quartetto Grispoldi, Stocchetti, Ubaldini, Filippini) Salvatore De Bellis bronzo nei 400h e bronzo nella 4×400 con la formazione Libertas Orvieto B (De Bellis, Riboni, Rossi, Ottaviani) e il bronzo per Paolo Piergiovanni nel lungo.

Ottimi risultati anche dalle ragazze Orvietane che hanno difeso per l’occasione i colori dell’ARCS Perugia e ottendo il seguente score : Elisa Stampacchiacchiere campionessa Italiana Libertas getto del peso allieve, Ilaria Galli campionessa italiana assoluta 5km di marcia , Sara Foglia argento assoluto 5 km di marcia, Giorgia Roseano campionessa Italiana giavellotto allieve, Chiara Foglia argento allieve 3 km marcia, Giorgio Irene campionessa italiana 4×400 allieve.

Orvieto si è confermato ancora una volta il polo d’eccellenza per l’atletica umbra portando per l’ennesima volta ai piedi della rupe atletica di livello con atleti provenienti da tutta l’Italia.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com