lunedì, dicembre 5contatti +39 3534242011




Derby al Gala, Capoccia batte Oasi 5-1

Questo articolo è stato letto 1953 volte

Per l’Oasi di mister Seghetta disfatta in casa nel derby contro il Gala Five, dopo un primo tempo equilibrato, l’Oasi cede alla superiorità del Gala, squadra tra le favorite per la vittoria del campionato. Entrambe la squadre vengono da due sconfitte, e vogliono far bene.Buon inizio per i ragazzi di mister Seghetta, vantaggio sfiorato in più di un’occasione. Al 17’ tiro di Valeriani la palla sfiora il palo, poco dopo Caiello in velocità dalla destra ci riprova, palla di poco fuori.

La reazione del Gala non si fa attendere, Dolce prova a siglare il vantaggio, Bonelli non si fa trovare impreparato. Al 25’ è Biancarini a sbloccare il risultato, azione veloce dell’ Oasi che trova impreparata la difesa del Gala, Settimi dalla destra passa la palla al centro per Biancarini che di prima insacca la palla nel set. Uno a zero per la squadra di mister Seghetta. Passano soltanto due minuti e sfuma il momentaneo vantaggio per i padroni di casa. Il Gala non ci sta e Pazzaglia superato Biancarini ci prova da fuori, palla in rete. Il primo tempo si chiude sull’uno a uno.

Nella seconda metà della gara è il Gala a fare la partita, parte male l’Oasi. Gala subito in avanti con Dolce, passano solo cinque minuti ed il Gala passa in vantaggio con Capotosti. Presunto fallo su Nobu, non fischiato dall’ arbitro, rovesciamento di fronte, Gala in avanti, il solito Bonelli ferma l’azione. L’Oasi non ci sta e prova a reagire, tiro debole di Valeriani sul portiere.

Al 15’ punizione per il Gala, schema eseguito alla perfezione, ultimo tocco di Capotosti che non sbaglia portando il Gala sul tre a uno.

Invano l’Oasi prova ad accorciare le distanze, Valeriani per Caiello, palla sul portiere. Al 26’ su tiro di Valeriani, Alija blocca la palla sulla riga e salva la porta difesa da Delli Poggi. Passa un minuto ed ultima occasione per l’Oasi di accorciare le distanze, dal dischetto ci prova Bellini, palla deviata in corner da Delli Poggi. Al 30’ Dolce allunga le distanze e porta il Gala sul quattro a uno. Sul finire Coppola sigla il cinque a uno e chiude la partita.

OASI: Bonelli, Pimpolari, Casantini, Caiello, Dionisi, Giani, Settimi, Valeriani, Nobu, Bellini A., Corradini, Biancarini. All. Seghetta.

GALA: Serafinelli, Caprasecca, Capotosti, Dolce, Burattino, Pirati, Delli Poggi W., Pazzaglia, Fringuello, Delli Poggi A., Coppola, Alija. All. Capoccia.

ARBITRI: Grelli di Perugina, Cretaio di Orvieto.

RETI: 25’ pt Biancarini, 27’ pt Pazzaglia, 5’-15’ st Capotasti, 30’ Dolce, 31’ Coppola.

 

NOTE: Ammoniti Dionisi, Nobu, Settimi, Pirati.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *