lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana in emergenza, ma Cianciulli garantisce: “E’ vero, ma sarà l’ultima volta”

Alterio infortunato, Curri non ancora disponibile. Orvietana a Viterbo in formazione rimaneggiatissima. Il ds però assicura: “Il nostro campionato inizierà contro l’Arezzo, nuovi acquisti da lunedì. Il turno infrasettimanale ci ha rallentato le operazioni”.

“Purtroppo il turno infrasettimanale previsto proprio nei primi giorni di mercato ci sta penalizzando, molti calciatori che giocano in questo weekend sarebbero potuti poi venire subito a Orvieto, ma con un’altra partita a distanza di pochi giorni tutto rischia di essere rinviato, malgrado ciò posso assicurare che già da lunedì arriveranno giocatori importanti in quasi tutti i reparti che copriranno sia lacune tecniche che di carattere intanto però a Viterbo dovremo stringere i denti, ma da giovedì prossimo contro l’Arezzo per noi inizierà un altro campionato”. Parole di Mario Cianciulli che chiede pazienza ai tifosi biancorossi, e promette riscatto a breve.

Con Alterio infortunato, solo lunedì si sapranno l’entità e i tempi di recupero, Volpi sembra intenzionato a proporre un 4-4-2 con Frizzi a centrocampo accanto a Chiasso, Francesconi e Nami e Caligiuri con Sedu in linea avanzata. Mentre in difesa dovrebbero operare Ciccone e Caccavale come coppia centrale, con Di Gioacchino e Felici sulle fasce. Da ricordare che l’unico arrivo di questo mercato, Curri, non è ancora disponibile in attesa che lunedì ottenga la cittadinanza italiana. Di fronte ci sarà una Viterbese rivoluzionata: otto elementi hanno lasciato, altrettanti sono stati aggregati in rosa.

Cianciulli legge così le operazioni di mercato dei laziali: “Hanno comprato molti giovanissimi, quindi non dobbiamo preoccuparci tanto di questo, dobbiamo recuperare un po’ di grinta e mentalità, ripeto che questa sarà l’ultima gara in cui saremo in emergenza, d’altronde nessun big se ne è andato: i vari Caccavale, Caligiuri, Alterio, Francesconi e Chiasso sono tutti rimasti, malgrado tanti li davano già con addosso altre maglie”. Cianciulli è alla ricerca di almeno un elemento per reparto e ora anche di un portiere giovane visto l’infortunio alla spalla di Simone Nulli che costringerà l’Orvietana a presentarsi a Viterbo con il titolare tra i pali sottoquota, ma con il dodicesimo classe 88. Un rischio in più che i biancorossi dovranno correre in questa difficile trasferta viterbese.

Si gioca allo stadio Rocchi di Viterbo domenica 4 dicembre alle ore 14.30.

Arbitro: Susana Vitulano di Livorno (Stocchi e Granata di Arezzo).

Questa la probabile formazione:

ORVIETANA (4-4-2): Pasquini; Di Gioacchino, Caccavale, Ciccone, Felici; Nami, Francesconi, Chiasso, Frizzi; Caligiuri, Sedu. A disp.: Del Gobbo, Di Maio, Mergè, Rughetti, De Matteo, Graziani, Dimilta. All.: Volpi.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

4 Comments

  • osservatore

    avete visto con che squadra ci presentiamo ha viterbo? se non si cacciano i soldi, è difficile prendere i giocatori, capito biagioli,porcari,lanzi, poi la domenica scaricate tutto su l’allenatore complimenti, cosi siamo bravi tutti ha fare calcio, tutti criticano cianciulli premetto che anche a me non è simpatico, ma gia’ che riesce ha trattenere gente come caligiuri,alterio,francesconi,caccavale,felici, cioè i piu’ bravi, è da elogiare, adesso sicuramente riuscira’ ha portare giocatori che vengono a orvieto, solo per amicizia dell’allenatore, ma la societa’ che fa? aspettiamo domenica sera tanto la colpa sara’ di nuovo dell’allenatore come al solito, forza orvietana, mister non mollare.

  • xxx

    direttore , visto l’emergenza a viterbo potrebbe anche andare male ( speriamo di no ), e’ cosi’ sicuro che la societa’ non possa decidere di cambiare sia lei che il mister ??????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com