domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Arriva l’Arezzo, che Orvietana sarà?

Gli aretini, ormai unici rimasti in scia al Pontedera che giocherà proprio ad Arezzo domenica prossima, cercano punti per avvicinarsi alla testa della classifica, l’Orvietana avrà gli innesti del mercato? Qualcuno è arrivato, bisogna capire se gli ingaggi rispettano il budget.

 

Neanche il tempo di smaltire la delusione per come è arrivata la sconfitta di Viterbo, che il turno infrasettimanale costringe i biancorossi a concentrarsi subito per la prossima sfida. E che sfida! Al Muzi giovedì arriva l’Arezzo che ha strapazzato 3-0 il Castel Rigone e resta in scia alla capolista Pontedera che l’Arezzo sfiderà in casa proprio domenica prossima. Un Arezzo intenzionato a vincere questo campionato che sembra parlare sempre più toscano. Arezzo in stand-by sul mercato, a parte qualche giocatore in uscita lasciato libero perché poco utilizzato, sembra infatti che i colpi di mercato in casa amaranto saranno tutti rinviati a dopo il match col Pontedera. Che ad Arezzo ci tengano tanto a fare bene in questo momento decisivo della stagione lo sottolinea anche il fatto che domenica, il presidente amaranto si sia lamentato del poco attaccamento alla squadra da parte della città. Non sono bastati infatti gli oltre mille e duecento spettatori allo stadio per seguire l’importantissimo match contro il Castel Rigone vinto a man basse per 3-0. Primo gol proprio di quel Mario Raso che l’Orvietana aveva tanto cercato.

 

Intanto in casa biancorossa si cerca di limare le emergenze di rosa viste a Viterbo. Si attendono buone notizie sul tesseramento di Curri, intanto  il ds Cianciulli ha portato a Orvieto due importanti pedine, ora si sta valutando se rientrano nel budget della società: si tratta del difensore centrale trentenne Alessio D’Andrea, ex Flaminia e prima ancora Viterbese, e del centrocampista Rosario Maruggi, classe 1986, ex Isernia e l’anno prima a Val d’Isangro insieme ad Alterio, Alterio che purtroppo non recupera. Ma non sono solo questi due i nomi che potranno avvicinarsi ad Orviero nelle prossime ore. Cercheremo di tenervi informati in caso di ingaggi ufficiali.

 

La gara Orvietana – Arezzo si disputerà giovedì 8 dicembre alle ore 14.30 allo Stadio L. Muzi.

Arbitrerà l’incontro Francesco Guccini di Albano Laziale (Antonino Assante di Castellammare di Stabia – Lorenzo Barbuto di Salerno).

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com