mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Contropiede e Pagellone: Pierantonio – Orvietana

Contropiede e Pagellone: Pierantonio – Orvietana 1-2, 16a giornata serie D girone E

Il contropiede biancorosso

 

16^ Giornata Pierantonio Orvietana 1-2

Habemus 2

Nell’ultima trasferta del 2011, nonché del girone di andata arriva la prima, fondamentale, vittoria esterna della rinnovata Orvietana post mercato. A Pierantonio, finalmente, segno in schedina 2.

Tridente nuovo

Caligiuri – De Matteo – Calcagni sono il trio di attacco schierato da Volpi.

Assenti Nami, che non ha saltato un match fino ad oggi e alle prese con un infortuinio, e Alterio. L’Orvietana passa all’8’, si fa raggiungere e chiude i conti con Caligiuri al 43’ del pt. Due gol segnati dalle punte e buona prestazione del giovane De Matteo alla terza presenza consecutiva.

Ultima giornata e si riparte

Domenica al Muzi arriva il Trestina, virtuale preda del gruppo in lotta per la salvezza. A Gennaio il calendario propone poi, dopo la sosta, nella prima di ritorno, lo Zagarolo, che ha perso 6 delle ultime 7 partite giocate, lo Sporting Terni, reduce da 4 vittorie e un pareggio, e il Todi ultimo in classifica solitario dopo il colpo biancorosso in casa dell’ex allenatore Bagnato.

Girone E – Dominio Pontedera

Ad Arezzo, nel big match della 16^, si consolida la fuga di un Pontedera straripante che stordisce 4-2 i padroni di casa. Dopo i 4 pareggi nelle prime 5 partite gli amaranto, che a Orvieto hanno seriamente rischiato di perdere, sono riusciti a ottenere 29 punti su 33 nelle successive 11 giornate frutto di 9 vittorie e 2 pareggi. Con questi numeri il titolo di campioni d’inverno è arrivato con una giornata di anticipo.

Vince il Deruta, al quarto successo nelle ultime 5, sullo Spoleto, che nello stesso periodo ha perso 4 volte, il Castel Rigone passeggiando (3-0) a Zagarolo, lo Sporting sul Todi (2-0), la Viterbese (2-1), in casa, contro il Group Castello, alla quarta sconfitta nelle ultime 6, e l’Orvietana alla prima esterna a Pierantonio.

Il Sansepolcro muove ancora la classifica, a Trestina, pareggiando per la terza giornata consecutiva con lo stesso risultato (1-1) del finale tra Pontevecchio, in serie positiva da 5 partite (3 vittorie e 2 pareggi), e Flaminia.

Nella giornata dei pareggi con gol la Pianese viene bloccata 2-2 dal Sansovino.

I numeri della 16^

3Vittorie casalinghe, 3 vittorie esterne e 3 pareggi.

Sono stati realizzati 26 gol, rispettivamente 12 dai locali e 14 dagli ospiti.

Per la seconda volta in stagione hanno segnato di più le squadre che giocavano in trasferta.

 

Il Pagellone di Pierantonio – Orvietana

Finalmente una vittoria, e tutta la stampa altoteverina promuove l’Orvietana. Su 12 giocatori valutati (48 voti in totale) una sola insufficienza, peraltro poco comprensibile, il 5,5 affibbiato a Maruggi da La Nazione. Maruggi è stato infatti l’autore dell’assist del gol vittoria. Medie squadra tutte ampliamente sufficienti, si va dal 6,21 di Nazione e Messaggero al 6, 46 del Corriere dell’Umbria.

 

PIERANTONIO – ORVIETANA La Nazione (Renzo Calderini) Il Giornale dell’Umbria (Antonio Palazzetti) Il Corriere dell’Umbria (Remo Bellucci) Il Messaggero   (Walter Rotondi)) MEDIA GIOCATORI
PASQUINI 6 6.5 7 6.5 6.50
FELICI 7 6.5 6 6 6.38
D’ANDREA 6.5 6 6.5 6.5 6.38
CACCAVALE 6 6 6.5 6 6.13
FRIZZI 6 6 6 6 6.00
MARUGGI 5.5 6.5 7 6 6.25
FRANCESCONI 6 6 6.5 6.5 6.25
CURRI 6 6.5 6 6 6.13
CALIGIURI 6.5 7 7 6.5 6.75
CALCAGNI 7 7 7 6.5 6.88
DE MATTEO 6 6 6 6 6.00
DI MAIO 6 6 6 6 6.00
CICCONE sv sv sv sv
MEDIA GIORNALI 6.21 6.33 6.46 6.21

 

Nessun calciatore in maglia biancorossa risulta avere una media insufficiente, questa settimana quindi nessun peggiore in campo. Molte le medie che sfiorano il sette, ma a mettere il naso davanti a tutti e la nuova punta Calcagni che con tre 7 e un 6,5 si aggiudica la penultima tappa del girone di andata.

Classifica dopo 16 giornate su 34:

Caligiuri +5,5

Pasquini +3

Alterio +1.5

Calcagni, Chiasso e Nulli +1

Felici +0,5

D’Andrea A. e De Matteo +0,3

D’Andrea G. –0,5

Ciccone – 0,7

Caccavale –1.5

Sedu –2

Di Gioacchino -3

Tutti gli altri giocatori sono ovviamente a 0 punti. I giocatori non più in rosa non sono riportati.

Ricordiamo che viene assegnato 1 punto al migliore (eventualmente diviso tra più giocatori in caso di ex aequo) e viene tolto 1 punto al peggiore (anche qui in caso di parità il punto da sottrarre viene diviso). Se il peggiore in campo ha comunque una media sufficiente non vengono tolti punti. Se il migliore in campo ha una media insufficiente non vengono assegnati.

 

 Still, write papers for money advocates of tougher laws say they send a strong message that students are sexually off limits to those entrusted with educating them

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com