lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Ultima d’andata e del 2011 per l’Orvietana

Al Muzi arriva il Trestina, che oggi delimita, con 4 punti in più dell’Orvietana, proprio la zona salvezza diretta. Probabile una formazione tutta votata all’attacco con Caligiuri dietro a Calcagni e al rientrante Alterio. Sia Volpi che il secondo Porcari sono squalificati, in panchina Olimpieri, tecnico della Juniores.

La vittoria di Pierantonio ha regalato, oltre a tre punti pesantissimi, anche morale ed entusiasmo al gruppo guidato da Volpi. Nella gara di allenamento del giovedì si è vista per lunghi tratti della partita quella che dovrebbe essere la formazione anti – Trestina. La notizia più confortante è il rientro in attacco di Alterio che con i suoi 7 gol segnati è tutt’oggi il capocannoniere biancorosso, malgrado i tre turni di stop forzati. Alterio troverà accanto a sé il neo arrivato Calcagni, a segno domenica scorsa a Pierantonio, per quella che si preannuncia come una formazione ad alto atteggiamento offensivo. Con Caligiuri dietro le punte. Questa scelta rivoluziona la posizione dei 4 under da mandare in campo. Non c’è più infatti, almeno nell’undici iniziale, il fuoriquota in attacco. Oltre ad Alterio, dovrebbe tornare titolare anche Nami in linea mediana, dove opereranno Francesconi e l’altro nuovo arrivo Maruggi. Tra centrocampo e linea avanzata dunque un solo giovane, ecco quindi che oltre a Pasquini in porta, torneranno due fuoriquota in difesa. Scontato l’utilizzo di Frizzi sulla fascia sinistra, sul lato opposto dovrebbe essere schierato Curri, arretrato dunque rispetto alla formazione vincente a Pierantonio dove giocava a centrocampo. Se le scelte fossero confermate, resterebbe fuori, sempre rispetto a domenica scorsa, Felici. Da segnalare che sia Tommaso Volpi che Danilo Porcari hanno rimediato una giornata di squalifica, essendo stati espulsi dalla panchina a Pierantonio. A guidare la formazione sarà dunque il tecnico della Juniores Giuseppe Olimpieri.

 

Il Trestina dovrà fare a meno di tre giocatori squalificati, il difensore centrale Guazzolini (che sconta la seconda giornata di stop) e dei centrocampisti Domenichini e Ceccagnoli. La squadra di Cerbella ha ottenuto, come l’Orvietana, una sola vittoria in trasferta: a Terni contro lo Sporting.

 

Si gioca domenica 18 dicembre allo stadio Muzi alle ore 14.30

Arbitrerà l’incontro il signor Andrea Mei della sezione di Pesaro, coadiuvato dagli assistenti Mariarosaria Speranza di Napoli e Perluigi Della Vecchia di Avellino.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

3 Comments

  • giulio

    caro carlo, la differenza cè stata, 3 a 0 per noi, grazie mister che non hai mollato nel momento piu’ difficile. forza u.so.

  • carlo

    scusa giulio visto l’elenco che hai sciorinato e vista la classifica corta forse si puo’ anche aspirare a qualcosa di piu’ ?? gia’ da domani tra noi e il trestina sulla carta c’e’ una differenza abissale !!!

  • giulio

    caro marco, oggi si sono chiuse le liste e svincoli, felici,caligiuri,alterio,francesconi,caccavale,nami,di gioacchino, mi sembra che sono rimasti tutti, in piu’ maruggi,dandrea,calcagni,canonico,curri’, allora? fortuna che dicevate che volpi,cianciulli, sfasciano le squadre, non mi sembra, cmq adesso visto che i migliori sono rimasti speriamo nella salvezza. forza. u.s.o.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com