Il basket italiano e il Geas in lutto: è morta Silvana Grisotto

Questo articolo è stato letto 2306 volte

Grave lutto per il basket italiano e per il BraccoGeas: si è spenta nella notte fra lunedì e martedì a Sesto San Giovanni, presso l’ospedale Multimedica, Silvana Grisotto, 70 anni, bandiera prima del Fiat Torino, nel quale aveva giocato 10 stagioni negli anni 60 vincendo due scudetti, e poi stella del primo Geas dominante nel ’70 e ’71, conquistando in maglia rossonera altri due titoli tricolori.

Nata a Torino il 22 giugno 1941, Silvana aveva avuto una bella carriera anche in azzurro: in Nazionale aveva esordito nel ’59 collezionando poi 91 presenze, con la partecipazione a tre Europei e al Mondiale di Praga ’67. Dopo il ritiro, aveva sposato il presidente del grande Geas degli anni 70, Azeglio Maumary. I funerali si terranno giovedì 12 gennaio 2012 alle ore 10.30 presso la Parrocchia Madonna di Lourdes, via Guido Baccelli, a Lissone (Milano)

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *