lunedì, Luglio 22contatti +39 3534242011
Shadow

Poker Ciconia contro l’Arrone

Primo sorriso del nuovo anno per il Ciconia Calcio, che nell’anticipo casalingo di sabato, regola con un perentorio 4 a 2 l’Arrone e con un solo colpo si porta fuori dalla zona play out.

Buon primo tempo degli uomini di Mister Ciucci che, nonostante lo svantaggio iniziale, si portano sul 3 a 1 per poi amministrare il vantaggio e il ritorno dei ternani nella ripresa.

Esordio stagionale dal 1° minuto per il portiere Ciuco che non tradisce le attese e trasmette tranquillità e sicurezza a tutto il reparto difensivo, quasi sempre in affanno in questa stagione, con la propria esperienza che, sicuramente, risulterà determinante nel proseguo della stagione. Frunza torna a rivestire il ruolo di centrale insieme a capitan Polleggioni con Sarpano e Frellicca sulle fasce, linea mediana affidata a Massini Rosati, Pelliccia e Franciaglia mentre in avanti Vita e Hoxha sono a supporto di Baffo.

Parte forte il Ciconia che nei primi minuti di gara colleziona due importanti occasioni per portarsi in vantaggio.

Al 7° è Baffo ad impegnare il portiere ospite su punizione mentre al 10° è Vita ad alzare di poco oltre la traversa un passaggio di Frunza in piena area.

L’Arrone, nonostante qualche assenza per squalifica, non si fa intimorire e al 14° trova il goal del vantaggio. È Minocchi che, lanciato in profondità, si presenta davanti a Ciuco tutto solo e lo infila con un perfetto diagonale.

Sembra la solita domenica, con i bianco-celesti ad attaccare senza trovare la via del goal e gli avversari a realizzare alla prima occasione ed invece passano solamente 3 minuti e Pelliccia trova un grandissimo goal con un gran tiro di sinistro su una corta repinta della difesa dell’Arrone che si infila sotto l’incrocio.

Il Ciconia continua a macinare gioco e costruisce diverse occasioni per portarsi in vantaggio senza che l’Arrone riesca ad impensierire la retroguardia bianco-celeste.

Al 21° una spizzicata di testa di Baffo permette a Hoxha di presentarsi sola davanti a Carloppi che con un gran riflesso riesce a respingere. Al 25° lo stesso numero uno ospite si ripete su una conclusione di Baffo che si era liberato bene al limite dell’area.

Il goal del vantaggio locale arriva alla mezzora quando Baffo, alla sua 11° rete, gira verso la porta avversaria un pallone crossato dal fondo. Questa volta il portiere ospite non è esente da colpe.

Passano pochi minuti e il Ciconia si porta sul 3 a 1. È il 33° quando un forte tiro dal limite di Hoxha viene deviato da un difensore, la palla si impenna e assume una traiettoria che non da scampo al Carloppi.

Unico pericolo per il Ciconia di questo primo tempo è un tiro-cross di Minocchi al 38° che attraversa l’intero specchio della porta, senza che nessuno intervenga.

La ripresa vede l’Arrone più intraprendente nel disperato tentativo di riaprire la partita.

Al 10° l’arbitro Angelucci di Foligno espelle Frunza per fallo da ultimo uomo e l’Arrone prova ad approfittare della superiorità numerica ma, nonostante diverse occasioni create, la mira dei propri avanti non è delle migliori e la porta del Ciconia non corre seri pericoli.

È invece Baffo a trovare un gran tiro dalla distanza al 25° che impegna severamente il portiere ospite.

Al 30° il Ciconia chiude la partita con Hoxha che realizza il suo secondo goal persnale, 8° stagionale, approfittando di una sciagurata uscita del portiere ospite che si fa sfuggire la palla su un innocuo cross.

Al 33° l’Arrone usufruisce di un calcio di rigore assegnato dall’arbitro per un inesistente fallo in area di rigore. Dal dischetto realizza ancora Minocchi.

La partita si trascina sino alla fine senza altri sussulti regalando al Ciconia la vittoria e 3 importantissimi punti per una classifica cha si stava facendo veramente pericolosa.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com