domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Il GalaFive si riprende il PalaPapini

Dopo la vittoria esterna nel derby con il Monteleone, il Gala Five torna di fronte al proprio pubblico e cancella la sconfitta interna con la Real Torgianese di undici giorni fa, battendo per 7 a 2 il Circolo Acli Todi. Con Zirap Alija ancora indisponibile ma prossimo al rientro, mister Capoccia continua la sua rincorsa alla vetta riproponendo undici dodicesimi della squadra vittoriosa nello scorso turno, con il solo avvicendamento tra Frosinini e Wiliam Delli Poggi.

Gli ospiti non navigano in buone acque poiché occupano stabilmente la penultima posizione della classifica. Mister Rancichicchio è in piena emergenza avendo solamente 9 elementi a sua disposizione per questa sfida ma i suoi credono nell’impresa e tentano sin dalle prime battute di rendere la vita difficile agli orvietani. Infatti la partenza del Todi è ottima e mette in difficoltà il Gala Five con Alessio Delli Poggi, chiamato in causa per tre volte nei primi cinque minuti. In particolare il portierone orvietano si supera quando, in uscita bassa, toglie la sfera dai piedi del Pazzaglia in forza al Todi, il giovane Micheal classe 1991.

Al primo affondo però il Gala Five fa male con Dolce che verticalizza al centro per Pazzaglia, stop e “solata” per Dolce che arriva di gran carriera e calcia di potenza insaccando la rete del vantaggio. Come con il Monteleone, è ancora Gabriel Dolce ad aprire le marcature. Neanche il tempo di esultare ed il Todi trova il gol del pari grazie all’ottima ripartenza di Michael Pazzaglia che affonda e serve l’assist sul secondo palo a Battistoni. L’impatto con la sfera del numero 11 ospite non è dei migliori ma la palla sta comunque per entrare in rete. Tentativo disperato di Gabriel Dolce che in rovesciata prova ad evitare la rete del pari ma colpisce male ed insacca l’uno a uno. Il Todi prende coraggio e si difende in maniera ordinata, affidando la sua offensiva alle folate del giovane Micheal Pazzaglia ma il Gala Five colpisce nuovamente, ancora con il suo argentino che vince un contrasto al limite dell’area e lascia partire una gran botta che fulmina il portiere avversario: 2 a 1.

Il vantaggio carica il Gala Five che cresce ed aumenta la propria pressione, chiudendo la squadra ospite nella propria area. Al quindicesimo le iniziative degli orvietani si concretizzano con il gran sinistro dal limite dell’area di Andrea Pazzaglia, fresco di nomination nella top-five umbra della scorsa settiamana, che batte per la terza volta il portiere ospite Ciaravella. Un minuto più tardi ancora Pazzaglia protagonista: delizioso assist da metà campo verso Capotosti che al volo appoggia d’esterno e realizza il 4 a 1 fra gli applausi dei tifosi orvietani. Al 25” il Todi conquista un calcio di punizione da buona posizione ma la conclusione di Battistoni si stampa sul palo. Qualche minuto più tardi invece è il Gala Five a beneficiare di un calcio di punizione avanzato, conquistato caparbiamente da Fabio Coppola (nella foto). S’incarica della battuta Capotosti che chiama lo schema, finalizzato egregiamente dallo stesso Coppola che insacca con precisione sul secondo palo il 5 a 1. Prima dell’intervallo ancora un palo per il Todi con Picciolini, abile nel liberarsi al tiro ma sfortunato nella conclusione. Nella ripresa cambio in porta per il Gala Five con Delli Poggi richiamato in panchina per lasciare il posto a Simone Serafinelli. Si rivede il Todi in avanti con il vivacissimo Michael Pazzaglia, il migliore dei suoi,  che mette una bellissima palla sul secondo palo ma Donati manca la sfera.

Al 6” calcio di punizione leggermente defilato sulla sinistra per il Gala Five. Finta il tiro Capotosti e lascia la conclusione ad Andrea Pazzaglia: conclusione di interno sinistro ad aggirare la barriera e ventiquattresima rete in campionato per il numero 9 orvietano (6 a 1). Poco dopo un fallo su un avversario vale l’ammonizione a Simone Pirati ma dal calcio di punizione non nascono pericoli per gli orvietani. Al decimo grande spunto del capitano avversario che serve per Donati. Battuta a colpo sicuro del giocatore ospite che coglie il terzo palo per il Todi ma la sfera gli ritorna sui piedi e stavolta la conclusione finisce in rete dopo aver impattato sul palo interno (6 a 2). Capitan Zerbi tenta di riequilibrare il conto dei pali sull’ottimo assist di un compagno ma nella parte finale di gara mister Capoccia manda in campo tutti gli under 21(Delli Poggi W., Caprasecca e Burattino) con il solo Dolce ad impostare, davanti a Serafinelli. I giovani orvietani tengono bene il campo grazie ad un buon possesso palla ed al trentesimo realizzano la rete che chiude i conti (7 a 2) con Francesco Burattino, prontissimo ad insaccare l’assist di Dolce. Arrivano dunque altri tre punti che portano di nuovo gli orvietani in vetta alla classifica, per via del rinvio di Grifoni-Real Torgianese, a causa di un evento luttuoso. Positive le contemporanee sconfitte delle inseguitrici, con la terza in classifica a 13 punti di distanza che vorrebbe dire accesso immediato alle fasi finale dei play-off promozione. Sabato prossimo trasferta durissima per il Gala Five, impegnato sul campo del Santa Maria degli Angeli.

ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO SU FACEBOOK: http://www.facebook.com/#!/groups/211532245600753/218805348206776/?notif_t=group_activity

LE FORMAZIONI:

GALA FIVE ORVIETANA: Serafinelli, Caprasecca, Capotosti, Dolce, Coppola, Burattino, Pirati, Santarelli, Pazzaglia A., Zerbi, Delli Poggi W., Delli Poggi A. ALL. FABIO CAPOCCIA

CIRC. ACLI TODI: Ciaravella, Moretti, Donati, Ciliani, Picciolini, Pazzaglia M., Fagioli, Fraolini, Battistoni ALL. CLAUDIO RANCICHICCHIO

RETI: 7°pt Dolce, 8°pt aut. Dolce, 10°pt Dolce, 15°pt Pazzaglia, 16°pt Capotosti, 27°pt Coppola, 6°st Pazzaglia, 10°st Donati, 30°st Burattino

RISULTATI 19. giornata
21 Gennaio 2012

Bastardo–Oasi        2 – 4
Coar Orvieto–Monteleone    7 – 3
Deruta–Truffarelli        5 – 3
Futsal Gubbio–S.M.Angeli    2 – 4
Gadtch 2000–Mounting    6 – 2
Gala Five–Giovanni 23    7 – 2
Grifoni–R .Torgianese    rinviata

Nursia–Perusia        5 – 1

CLASSIFICA

Pos   Squadra       Pti
1 ↑ Gala Five       49
2 ↓ R .Torgianese       48
3 • Mounting       36
4 • Truffarelli       34
5 • Gadtch 2000       29
6 • Nursia           28
7 • Futsal Gubbio       27
8 • Oasi           26
9 • Grifoni           25
10 • Coar Orvieto       23
11 • Deruta           23
12 • Bastardo       22
13 • S.M.Angeli       19
14 • Giovanni 23       17
15 • Monteleone       15
16 • Perusia           13

PROSSIMO TURNO
28 Gennaio 2012

Deruta–Bastardo
Giovanni 23–Gadtch 2000
Monteleone–Grifoni
Mounting–Futsal Gubbio
Oasi–Nursia
Perusia–R .Torgianese
S.M.Angeli–Gala Five
Truffarelli–Coar Orvieto

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com