domenica, Luglio 21contatti +39 3534242011
Shadow

La Telematica torna con una vittoria dal recupero di Foligno

E’ andato ad Orvieto il derby fra Foligno e Telematica Orvieto, valido per il recupero della 18^ giornata, giorno in cui il palazzetto folignate era impegnato per il concerto dei Negrita. La formazione biancazzurra ha provato con il terzo tentativo di riprendere confidenza con la vittoria, dopo i derby persi con Passignano e Gubbio, vittoria che ormai mancava dai primi di Gennaio contro Senigallia. Così non è stato perché ha trovato di fronte una Telematica affamata di punti dopo gli ultimi persi in casa contro Giulianova con un tiro allo scadere. Così al primo dei tre recuperi effettuati la squadra di coach Brandoni vincendo a Foligno ha trovato punti pesanti per agganciare la vetta della classifica, vetta detenuta da Ancona con una partita in più giocata.

La gara disputata a Foligno è stata a senso unico con una partenza a razzo per gli ospiti che chiudono il primo quarto con un eloquente 19 a 30 grazie alle triple di Cupello e di Cortelli (ben tre consecutive) e la grande prova difensiva di tutto il quintetto in campo. Il secondo è sempre di marca Orvietana che trova canestri con facilità grazie ai veloci contropiedi di Ottocento e Negrotti mentre da parte Folignate il solo Lorenzetti tiene testa dalla linea dei 6,75 ai cecchini orvietani che chiuderanno il primo tempo sul 28-48, con un eloquente 5 su 10 da tre confermando quanto di buono espresso nel primo quarto. Il terzo quarto non vede cambiare inerzia della gara che continua a girare a favore dei più determinati Orvietani che con una tripla di Agliani chiuderanno il terzo quarto sul 41 a 64. L’ultimo quarto vede calare l’intensità di ambedue le compagini con la partita che si conclude sul canestro del giovane Frosinini con il risultato di 58 a 77. Tuti i ragazzi a referto a parte Ciriciofolo tenuto precauzionalmente in panchina per un problema muscolare.

Per la Telematica una buona prova in vista del secondo derby domenica a Porano contro Assisi.

LUCKY WIND FOLIGNO – TELEMATICA ORVIETO 58-77

PARZIALI: 19-30  9-18  13-16  17-13

FOLIGNO: Trasarti 4, Fiordiponti 2, Orazi 10, Siena 3, Spagnolo 8, Lorenzetti 10, Salucci 10, Di Stazio 5, Marchionni 4, Mariotti 2. All. E.Trivelli.

ORVIETO: Ciriciofolo n.e., Selicato 2, Agliani 5, Ottocento 18, Cortelli 13, Cupello 14, Negrotti 12, Frosinini 2, Brighina 3, Valdisserri 8. All. A.Brandoni.

ARBITRI: Ciandrini di Monsano e Paciaroni di san Severino Marche.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

1 Comment

  • luciano

    Questa stagione 2011/2012 e’ nata sotto una buona stella pel l’Orvieto bk, ottimi acquisti, ottime conferme dai vecchi e buoni inserimenti di alcuni giovani con un eccellente allenatore Brandoni, hanno creato un mix vincente che sinceramente non pensavo avesse avuto questa continuita’ anche nel girone di ritorno…Indubbiamente la societa’ ha lavorato bene, riuscendo con le poche risorse a disposizione a creare comunque una squadra che sta andando oltre ogni piu’ logica aspirazione. Siamo gia’ nel girone di ritorno ed ancora in ottima posizione di classifica….credo che esser la cosi in alto deve rendere orgogliosi sia i dirigenti che tutto l’ambiente del basket orvietano che sta facendo miracoli in questi ultimi anni, la C forse ci sta stretta, forse potremmo tentare il salto di qualita’ della serie B, ma poi la citta’ di Orvieto come reagirebbe???… Sarebbe stimolata a credere nel basket?………no non credo..lo sport ad Orvieto e’ solo calcio…….gli sponsor e la pubblicita’ per il basket sono un decimo di quello che si prende il calcio ad Orvieto con risultati sicuramente inferiori. Impianti poi non ne parliamo piu’ tanto ormai sarebbe solo inutile…..la crisi poi mondiale ed italiana….scuse no??…Anche mister Monti ci ha declassato, niente Olimpiadi…….ma lasciamo perdere che e’ meglio…Concludi dicendo forza Orvieto bk….. Un dirigente ancora innamorato di questo sport…Benizielli luciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com