Catturato un siluro di 73 kg sul Tevere

Questo articolo è stato letto 10733 volte

Già in passato si erano avute notizie di catture di grossi esemplari di pesce siluro (Silurus Glanis) effettuate nel lago di Corbara. Il 5 aprile scorso è stato battuto il record di peso, almeno per quanto ci consta: Enrico Pompili  ha portato a riva sul Tevere nei pressi di Todi un esemplare del peso di oltre 73 kg, aiutato e supportato da Domenico Tardiolo.

Ecco la scheda relativa ai particolari tecnici che hanno resa possibile la cattura:

Scheda Tecnica:

05 Aprile 2012                Fiume Tevere                         Loc. Casemasce (PG)

Dati Siluro catturato:-

Lunghezza cm. 230                  Peso Kg. 73,200                  Circonferenza altezza branchie cm. 92,00

Circonferenza altezza pinne-pancia cm. 100,00

All’interno dello stomaco non è stato rinvenuto nulla.

Attrezzatura utilizzata:-

Canna Shimano                      modello Speed Master mt. 2,70     azione lancio 50/100gr

Mulinello Shimano             modello Bait Runner DL RA 6000

Monofilo Falcon             modello Match super soft      diametro 0,35

Girella con moschettone Maver             Misura 12

Artificiale:- Ondulante Blu Fox Lucius colore bianco e rosso da gr. 12

E’ possibile seguire le fasi della cattura su Youtube digitando “cattura siluro 73,2 kg sul fiume Tevere”

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

5 Comments

  • juri

    io lavrei seccato co lo stioppo che magna laltre pesce e noe artre quanno annamo a pesca che c’è trovamo? che magna tutto luee 😉

  • Notazio Francesco

    Di solito infatti chi fà questo tipo di pesca rigetta in acqua “l’Avversario” di solito dopo un saluto, per carità il pesce stava meglio prima di incontrare il pescatore questo è sicuro… ma almeno non muore…

  • Stefano

    Mi dispiace contraddirvi ma non vi e’ nulla di sportivo nell’uccisione di un pesce………….rimane solo l’amarezza di aver privato il fiume di una delle sue creature piu’ affascinanti …….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *