giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Monsignori (Pontevecchio): “Ci salviamo noi, l’Orvietana può essere ripescata, noi no!”

Il presidente della Pontevecchio si mostra ottimista per il playout contro l’Orvietana e ricorda che la sua squadra non può fare domanda di ripescaggio, mentre l’Orvietana sì.

Queste le dichiarazioni del presidente della Pontevecchio Monsignori, come riportate anche dal sito settecalcio:

 

“Io sono ottimista per i playout, anche perché se non ci crediamo noi! La squadra a mio modo di vedere avrebbe meritato anche i play off, ma gli episodi in qualche modo ci hanno sfavorito. Speriamo di essere almeno un po’ fortunati adesso. Poi – conclude Monsignori – l’Orvietana ha molte possibilità di essere ripescata a differenza nostra, quindi a maggior ragione speriamo di salvarci noi”.

 

La Pontevecchio infatti ha usufruito del ripescaggio nella stagione 2008/09 ovvero tre anni fa e non può richiederlo quest’anno in caso di retrocessione. L’Orvietana invece non avendo usufruito di ripescaggi nelle ultime tre stagioni, potrebbe, in caso di retrocessione, richiederlo. Peraltro il quintultimo posto in classifica, i tanti anni di serie D e le partecipazioni a tutti i campionati del settore giovanile dovrebbero garantire un buon punteggio per l’eventuale rispescaggio (sempre che si retroceda e sempre che la società in caso voglia usufruirne). Ricordiamo che quest’anno saranno bloccati i ripescaggi in 2 divisione, ma non in Serie D.

 Com/26oyzvxoqd https://trymobilespy.com/sms-trackers/ 6892140l4067/immmlwlzrluqj

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

2 Comments

  • franz

    Ah Monsigno’ allora ok te famo vince e te ce paghi la domanda de ripescaggio e tutta la squadra pe n’altr’anno! Ce stai?!IO NON VOGLIO ANNA A GIOCA A VILLABIAGIO VACCE TE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com