Infante, Gulak e Maiorano. Altro tris d’assi per la Ceprini

Questo articolo è stato letto 2381 volte

Alla Ceprini Costruzioni i giochi sembrano essere quasi fatti. Dopo gli altisonanti acquisti messi a segno dalla dirigenza biancoazzurra negli ultimi giorni di luglio, Shamela Hampton centro americano, Aishah Sutherland pivot in arrivo dalla California e Martina Fassina, guardia-ala che fa parte della nazionale azzurra, il roster della Ceprini si va pian piano completando con altre tre pedine di grande spessore. Agli ordini di coach Bondi la società ha chiamato a disputare il suo primo campionato in serie A1 Lorena Infante, play-guardia spagnola di 171 cm. Infante, classe ‘81, che proviene dal Jopisa Ciudad de Burgos, prima divisione spagnola, durante la stagione 2011-12 ha realizzato una media di 9,7 punti con 3,9 rimbalzi 5,4 assist e 13 di valutazione entrando nella storia della pallacanestro femminile spagnola come top-assist della Liga con 141. Insieme a lei vestirà in maglia Ceprini anche la nazionale polacca Patrycja Gulak, classe ’82, pivot di 192 cm. Gulak proviene da Alcamo dove ha giocato nella stagione 2011-12 chiudendo con 22,6 minuti, 5,6 punti di media, 4,6 ai rimbalzi. L’ultimo tassello messo a segno dalla dirigenza orvietana è Masha Maiorano, classe ‘82 nata a Monza e cresciuta a Sesto San Giovanni dove ha iniziato a giocare a dieci anni per poi essere scoperta dai tecnici del Geas. Maiorano, guardia-ala di 184 centimetri, è reduce dalla stagione a Como chiusa con 21,2 minuti e 4,6 punti di media. Specialista nel tiro da fuori, Maiorano l’anno scorso ha toccato il suo high personale contro il Famila Wuber Schio segnando 14 punti con 4/8 da tre.  Importantissime anche le conferme di Ada Puliti, Francesca Mariani e Alessandra Tava. A questo punto, per chiudere i giochi e considerare il roster chiuso, mancherebbe all’appello un secondo, attesissimo, play.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

6 Comments

  • A1?ahahahahaha

    Ringrazio vivamente A1?ihihihi perche ancora una volta dimostra come nella nostra citta si vive nel regime..nessuno puo esprimere in maniera critica le sue dimostranze su una cosa che ai propri occhi non piace..allora e rosicone , invidioso..poi lo ringrazio perche nonostante lei dica che non un appassionato o fan dell azzura si erge a criticare cosa che lei non conosce o forse fa finta di conoscere..e poi la ringrazio perche nn sapevo che nella mia vita personale e lavorativa( non mi occupo di basket ma ne sono tifoso e tifo per tutte e tre le squadre di orvieto) sono invidioso e rosicone non so di che cosa sono felice , e dimenticavo che non sapevo neanche di essere a spasso..spero che oggi che rietro in ufficio non mi abbiamo licenziato..ahahahahah..cmq una passeggiata la faccio sempre e spesso e quando posso oltre a spasso vado a correre ..cmq capito che impossibile esprimere le proprie opinioni o criticare , o dire quello che uno pensa..auguro a tutte le ragazze x ceprini un in bocca lupo..a mariani e tava e puliti di fare bene e alle nuove di inserisi bene nella nostra citta..e in bocca lupo a tutti cestitit orvietani che vedro con piacere tutte le domeniche e i sabati..e spero al piu presto di fare gli abbonamenti per entrambe le squadre..e sicuro che a porano , promesseo verro a spasso..con un po di invidia e rosicume !

  • A1?ihihihihih

    Per A1?ahahahahahaha.
    Rosica rosica e anche quest’anno a spasso…..l’invidia è una brutta cosa. Le critiche vanno fatte ma devono essere costruttive.
    Non sono un/a fan Azzurra ma i tuoi commenti sembrano tanto ispirati dall’invidia. Per carità, possono pure essere criticabili alcune rinunce fatte dalla società ma forse noi non sappiamo tutta la verità e magari le mancate conferme hanno delle motivazioni più che buone.

  • Marco Gobbino

    Che vuol dire “campionato inesistente”? E’ il massimo campionato italiano, sono le prime 12 squadre d’Italia…
    La Ceprini ha ottenuto la promozione sul campo vincendo lo spareggio dopo i playoff che doveva fare non iscriversi?

  • A1?ahahahahaha

    Che ridere spendere soldi per un campionato che enesistente..11 squadre e senza retrocessioni..tenere quelle dell annoe comprare..comprare..importante nn fare il botto..!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *