giovedì, Luglio 25contatti +39 3534242011
Shadow

Ciotti Pallavolo Orvieto: successo solo al tie-break con Fucecchio

Domenica di Coppa agrodolce per la Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto: tra le mura amiche contro Fucecchio, infatti, il collettivo gialloblu prevale soltanto al tie-break, sebbene nel corso della gara si fossero creati i giusti presupposti per chiudere con una vittoria piena; due punti ottenuti, ma con il rammarico di non essere riusciti a sfruttare al meglio la ghiotta occasione presentatasi.

Il primo set si dipana sul filo dell’equilibrio fino al 12-12 poi sono gli ospiti ad incrementare registrando il 18-14, con gli orvietani a risultare un po’ troppo fallosi: nonostante questo, però, il team locale prova a risalire accorciando con Fuganti e L. Pasquini (17-19); nell’ultima parte di frazione non si vede un gioco particolarmente esaltante; entrambi i sestetti commettono svariati errori, con i due fondamentali muri messi a segno dal centrale di casa Vergoni a rappresentare gli unici punti effettivi su un totale di dieci scambi: conclusioni davvero preziose che hanno permesso di centrare il 27-25.

Nella seconda frazione la squadra di coach Lisei si dimostra da subito determinata e molto dinamica grazie alle iniziative di Petruzzo e Belli (7-2); in questi frangenti è la sola Fucecchio a compiere delle sbavature, mentre Orvieto, non concedendo praticamente nulla, continua a macinare lunghezze con Vergoni, Fuganti ed il regista Marini e a convincere in ricezione e difesa con il libero Marchetti (15-8; 19-10); nelle battute finali spazio anche per i tre giovanissimi Spagnoli, Franciaglia e Palmucci con lo score che viene fissato poi sul 25-18.

Terzo parziale che vede i toscani passare a condurre da metà grazie agli spunti di Lusci, Poli e Rocchini (13-9; 18-11); Belli e Fuganti tentano di risollevare i propri colori, ma gli uomini di Benvenuti sono ben vigili nel mantenere le distanze fino ad archiviare sul 25-18.

Nel quarto sono i fucecchiesi a partire decisi (11-6; 14-10); tuttavia la Ciotti non ne vuole sapere di cedere e con L. Pasquini, Petruzzo e Fuganti vengono pareggiate le sorti (15-15); da qui in avanti, spinti anche dal caloroso tifo del loro pubblico, sono i padroni di casa a dettare i ritmi (19-17; 23-20) e a raggiungere il 24-21: sembra fatta, quindi, per la conquista dell’intera posta in palio, ma improvvisamente accade quello che non ti aspetti, qualcosa che non avevi preventivato, una vera e propria doccia fredda: i gialloblu non riescono a piazzare il graffio decisivo per portare in cascina il risultato al contrario di Lusci & co. che con un parziale di 5-0 siglano il 26-24 tra le contestazioni della formazione della rupe per la palla del possibile 25-25 chiamata out (sanzionate con due contemporanei cartellini gialli ad inizio 5° set).

La rimonta avversaria, però, si esaurisce qui: nel frizzante tie-break, dopo una sostanziale parità, è l’efficacia di Belli, Petruzzo, L. Pasquini e Fuganti a permettere alla squadra di ingranare; durante uno scambio stavolta è Fucecchio a protestare per un punto giudicato fuori (giallo anche in questa circostanza), ma il match è ormai vicino al suo epilogo con Belli abile a firmare il 15-12.

Infine, tra le altre cose, è importante evidenziare che tutti gli atleti a disposizione hanno avuto la possibilità di scendere in campo.

Con questo risultato, dunque, la classifica del girone 8 recita così: Spoleto 8, Grosseto 7, Orvieto 6, Fucecchio 3 e, mancando due gare, non c’è ancora nulla di definitivo.

Occhi puntati, perciò, sul prossimo incontro: la squadra del presidente Alessandro Caiello andrà a far visita allo Spoleto in un derby che si preannuncia emozionante nel quale si proverà a riscattare la sconfitta per 3-1 subita all’andata.

L’appuntamento è per mercoledì 3 ottobre alle ore 21,00 presso il PalaRota nella città del festival dei due mondi.

 

Tabellino:

 

Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto – Lo Stivale Fucecchio Fi

3-2 (27-25; 25-18; 18-25; 14-26; 15-12)

 

Ciotti Luciano Autotrasporti Libertas Pallavolo Orvieto: Antonelli, Belli 18, Chiappini, Fuganti 21, Marini 6, Palmucci, A. Pasquini (K), L. Pasquini 8, Petruzzo 7, Spagnoli, Vergoni 9, Marchetti (L1), Franciaglia (L2). All. Lisei

 

Lo Stivale Fucecchio Fi: Falorni, Verbeni 6, Allori 2, Lusci 19, Bocini, Falaschi 9, Berberi, Pantani 3, Rocchini 13, Rovini (K) 2, Poli 12, Arrigoni (L). All. Benvenuti

 

Arbitri: Piergiovanni e Milardi

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com