martedì, Luglio 16contatti +39 3534242011
Shadow

La Zambelli Orvieto a gonfie vele sul Lago. A Magione, Verdacchi in formato super

La Zambelli Orvieto aveva fame di vittoria e nella trasferta di Magione fa bottino pieno con un’ ottima prova corale di squadra. Dopo un primo set combattuto, con le locali che riescono ad arrivare a ventidue punti, si è visto nei rimanenti due set solo una squadra: l’Orvieto.

Le bianco verdi sono salite in cattedra dimostrando in campo il valore e il potenziale. Il team della Rupe ha giocato con un’intensità notevole, ogni palla è stata ben gestita. In evidenza il martello Chiara Verdacchi, che da posto quattro ha messo a terra di tutto: ventidue punti, un muro vincente e due ace. La Zambelli Orvieto, dopo due sconfitte rivede il sereno, tre punti che la tengono ai piani alti della classifica.

Il lungo campionato non permette riposo e mercoledì le ragazze di coach Madau Diaz ritorneranno in campo per l’ottava giornata di campionato. A far visita alle “cangurine” arriva il Fossato.

AVIS MAGIONE – ZAMBELLI ORVIETO 0-3

( 22-25, 11-25, 16-25 )

MAGIONE: Bertinelli, Travaglini, Favilli (L), Malucelli 6, Fusaro, Alessandrini 3 , Cardinali 4, Nucciarelli , Castellini 8, Valeri, Orsini 8, Pettirossi, Lustri (l), Baldoni. all. Ciofetta Tomas

( Ace 2 – Err. Batt 8 )

ORVIETO : Toppetti 11, Crocioni (L), Gentili (L), Valentini 1, Verdacchi 22, Campana, Tortelli, Fiorini 7, Ragaini, Trequattrini 3, Bracaletti , Sangiorgi , Rosa 9. all. Madau Diaz.

( Ace 7 – Err.Batt 10 )

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com