Un orvietano in serie A nel calciobalilla

Questo articolo è stato letto 2317 volte

A dicembre 2012, in località San Vincent(Aosta) si è svolta la settima edizione del campionato Italiano a Squadre di Calcio Balilla, diviso tra tre categorie serie A,B e C. Il Viterbo, che schiera anche un giovane giocatore orvietano Enos Bracciantini, ha tentato l’impresa di rimanere in serie A sfiorandola x un soffio. La finale play out, si è conclusa con la sconfitta del Viterbo nel derby contro la Tuscia e la sconfitta contro Sorso per due reti di differenza. La formazione Viterbese fatta di elementi giovanissimi, a livello sia di esperienza che di età, è stata costruita con un unico scopo di far fare le ossa e di formare futuri campioni, riuscendo comunque a fare un ottima figura. Pur con una sconfitta, il Viterbo e il nostro Enos Bracciantini, sono usciti a testa alta dalla competizione, ed Enos, schierato nel misto, ha avuto la possibilità e l’opportunità, di togliersi grandi soffisfazioni segnando a dei portieri considerati di elite in Italia.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *