mercoledì, giugno 29contatti +39 3534242011




Libertas Pallavolo Orvieto: la settimana del settore femminile

Questo articolo è stato letto 1152 volte

È partita martedì scorso l’avventura nel torneo provinciale “Spring” del collettivo Under 16 femminile targato Libertas Pallavolo Orvieto. Allo stato attuale le giovanissime guidate da Maurizio Ercolani hanno registrato una sconfitta per 3-1 sul campo del Narni A ed un successo interno pieno (3-0) contro l’Azzurra: in quest’ultima gara da segnalare che ogni atleta a disposizione ha avuto la possibilità di poter scendere in campo.

 

Altra vittoria casalinga per la Prima Divisione Femminile che domenica pomeriggio ha avuto la meglio 3-0 della Polisportiva Clt.

Coach Davide Carotta si è affidato a capitan A. Federici al palleggio, Zaccardo opposto, Tanzini e Moscatelli di banda, Cappelloni e Casalicchio al centro e Maggiolini libero.

Primo set molto rapido: le ragazze orvietane acquistano da subito ottimi break esprimendosi in maniera convincente nei vari fondamentali, arrivando così ad archiviare sul 25-13.

Il secondo parziale è stato praticamente la fotocopia del precedente: le locali, infatti, hanno continuato a giocare “di squadra” offrendo risposte davvero significative al servizio, in ricezione e ricostruzione, ma soprattutto in termini di motivazione e grinta; negli scambi finali poi spazio pure per Fogliani in battuta, con lo score fissato sul 25-11.

Nella terza frazione sono le ospiti a partire meglio, la formazione di casa, però, dopo aver impattato riprende ad incidere con costanza firmando importanti allunghi: sul 22-16, quindi, fa il suo ingresso la “baby” classe ’98 Mencarelli; sul 24-18 i giochi sembrano chiusi, non è così invece per il Clt che con tenacia annulla fino alla parità: alla fine, comunque, i vantaggi premieranno lo stesso la truppa della rupe sul 29-27 grazie all’ultimo sigillo messo a segno da Mencarelli.

 

Libertas Pallavolo Orvieto: Cappelloni 6, Casalicchio 6, Casoli, A. Federici (K) 9, Fogliani, Mencarelli 2, Moscatelli 9, Perisse, Tanzini 19, Zaccardo 11, Maggiolini (L). All. Davide Carotta

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *