Final Four U17 regionale: Pontevecchio e Orvieto conquistano la finale

Questo articolo è stato letto 1070 volte

2^ semifinale

Orvieto conquista l’accesso alla finale del torneo under 17 regionale battendo con ampio margine la squadra di Deruta che in classifica generale la precedeva in terza posizione. Nella regolar season le due squadre si trovavano in perfetta parità nel conto degli scontri diretti. Infatti all’andata prevalse Deruta ed al ritorno fu la squadra della rupe a portare a casa i due punti. Nel caso della semifinale disputata a Porano la squadra Orvietana parte con l’atteggiamento che si richiede per un evento così importante con il risultato di ritrovarsi al suono della prima sirena già in vantaggio 24 a 12, grazie ad un Battistelli dominante sotto canestro ed a due bombe nel finale di un Gulino assai ispirato.

Deruta invece si deve accontentare dei punti dalla lunetta realizzati dai vari Temperoni, Vamanu, Contardi e Pellegrino. Nel secondo quarto aumenta ancora la pressione offensiva della squadra di Olivieri che trova in Biagioli, autore di 11pt. e due triple nel solo quarto, il terminale offensivo più pericoloso. Deruta riesce a contenere il margine grazie ad un Contardi (sue due triple consecutive) che alla fine risulterà il miglior realizzatore fra le fila perugine con 22pt. a referto. Un margine che comunque rimane alto (+23) al riposo lungo grazie anche a 5 punti consecutivi del solito Gulino che portano Orvieto a quota 52  (52-29). Nel terzo quarto le medie al tiro cominciano a calare anche per il ritmo forsennato tenuto dalle due squadre nelle prime due frazioni di gioco e a beneficiarne sono i bianconeri perugini che rosicchiano 7 punti grazie al solito Contardi e Vamanu, terminando il terzo periodo sul risultato di 68 a 52. Due liberi del solido Temperoni portano Deruta a -14 ma due scorribande di Biagioli, un canestro di Pitardi ed 8 punti in un amen del top scorer Battistelli riportano Orvieto ad una distanza di sicurezza così da chiudere l’incontro sul risultato di 86 a 69. Ora in finale, in programma oggi alle ore 19,30 Battistelli e compagni affronteranno la squadra di Pontevecchio, prima nel girone,  rispettando così le posizioni espresse nella regolar season.

Nella stagione regolare oltre nei punti in classifica finale 34 le due squadre si equivalgono anche nel conto degli scontri diretti (1-1) così da far prevedere una gara equilibrata e degna di una finale regionale. Di sicuro anche questa volta il pubblico la farà da protagonista.

TELEMATICA ORVIETO – DERUTA 86 – 69

PARZIALI: 24-12  28-17  16-23  18-17

ORVIETO: Pitardi A. 0, Pitardi L.11, Biagioli 19, Caiello 0, Quattrucci 2, Panzetta 8, Saettella 0, Gulino 20, Ermini 6, Battistelli 22, Cuini 0. All. L.Olivieri.

DERUTA: Leka 0, Sargenti 2, Pellegrino 6, Temperoni 18, Bistarelli 1, Contardi 22, Moschini 0, Longo 0, Vamanu 8, Boggia 12. All. C. Morcellini.

ARBITRI: Giovannelli e Seye.

 

 

 

DI SEGUITO IL PROGRAMMA ODIERNO:

 

ore 17,30  FINALE 3°- 4° POSTO

DERUTA – PASSIGNANO

 

Ore 19,30 FINALE 1 – 2 POSTO

ORVIETO – PONTEVECCHIO

 

 

 

1^ semifinale

 

 

La Ponte Vecchio era partita meglio degli avversari, chiudendo il primo quarto sul 20-9 e dando l’impressione di poter allungare le mani sul match, dopo che i recuperi di Fochini e Patiti ed i canestri di Mencarini e Rombi avevano scavato il primo break. La reazione di un Passignano dalle sette vite, mai arrendevole e costantemente aggrappato al match in virtù di grande grinta ed abnegazione, ha però reso l’incontro molto avvincente. Una difesa più aggressiva e qualche scorribanda di Sabatini e Cardinali aveva consentito ai lacustri di impattare nel secondo quarto, mettendo in difficoltà le trame offensive avversarie. Grande equilibrio nel secondo tempo, Ponte cerca subito di mettere le mani avanti andando sopra di otto, subendo tuttavia il recupero di Passignano, condotto dal rapido Bucaioni.a due minuti dalla fine i ponteggiani sono sotto di due, sul 52-56, ma trovano l’energia per ribaltare le sorti dell’incontro grazie ad una buona tenuta difensiva ed ai fondamentali recuperi sortiti dal pressing. Il parziale di 8-0 negli ultimi due giri di lancette consente, di fatto, alla Grifo Latte di guadagnarsi l’accesso alla finalissima contro Orvieto.

 

Ponte Vecchio Passignano 60 – 56

 

Parziali: 20-9, 4-14, 20-17, 16-16

 

Ponte: Baldetti 1, Biccheri 2, Rombi 17, Burini 14, Perotti 2, Patiti 5, Pammelati, Mencarini 12, Fochini 5, Lupetti, Gallina 2, Materazzi. All. Casuscelli

Passignano: Bucaioni 11, Baffigli, Belzuino, Faleo 2, Narduzzi 6, Sabatini 13, Cardinali 7, Rossi, Segaricci, Monelli 7, Solomei 8. All. Scotto di Carlo.

Arbitri. Bianchini ed Evangelista.

 

By: Valerio (BASKETACADEMY)

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *