martedì, Luglio 16contatti +39 3534242011
Shadow

Orvietana a mezzo servizio: solo 1-1 con il CollepepePantalla

Cochi porta avanti i biancorossi che sfiorano il raddoppio, ma nella ripresa gli ospiti meritano il pareggio. Montenero: “Non è un passo indietro“.

 

ORVIETANA – OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA 1-1

ORVIETANA: Barbabella, Antichi, Vergari (37’st Casarelli), Vallefuoco, Chiasso (44’st Frellicca), Ciccone, Cochi, Catalano, Pimponi, La Vecchia (10’st Bartoli), Dotto. A disp.: Serrani, Cherubini, Lanzi, Mangialetto. All.: Montenero.

OLIMPIA COLLEPEPE PANTALLA: Ercoli, Di Chiaro, Vallerani, Pantaleoni (36’st Parsi), Coletta, Nulli Pero, Cherubini, Monsignori, Montegiove, Rampacci, Zaccheo. A disp.: Todini, Durello, Mazzuoli, Khayal, Lanterna, Ambrogi. All.: Mazzuoli.

ARBITRO: Conti di Terni (Bordino di Terni – Bizzarri di Terni).

MARCATORI: 10’pt Cochi (O), 21’st Cherubini (CP)

NOTE: ammoniti: Catalano, Vallefuoco, Antichi, Bartoli (O), Monsignori, Pantaleoni, Rampacci (CP); angoli: 8-7; recupero: pt: 0’, st: 3‘.

Ad inizio ripresa, con il Campitello e il Massa Martana sotto nel punteggio nei rispettivi match casalinghi e solo l’Orvietana che vinceva tra le prime quattro, c’era di che gioire a rileggere la classifica parziale. Poi il secondo tempo a dir poco sottotono dei biancorossi ha permesso agli ospiti di meritare il pareggio, dagli altri campi il Massa è riuscito a ribaltare il risultato segnando il gol vittoria a otto minuti dalla fine, mentre il Campitello ha clamorosamente perso 3-1 in casa contro quell’Arrone battuto nettamente dall’Orvietana domenica scorsa.

La vetta della classifica rivola via a 9 punti, occupata da una squadra che ha perso una sola partita su 21 e che quindi non può proprio avere avversari. Dietro continuano i passi falsi, interi o mezzi che siano. Se si pensa che in due gare interne contro squadre di bassissima classifica l’Orvietana ha fatto un solo punto, ecco che i rammarichi aumentano, ma va anche ricordato che quei risultati hanno rispecchiato in pieno quanto il campo ha mostrato. Curiosamente nel girone d’andata i biancorossi hanno perso tutti gli scontri diretti e vinto sempre contro squadre dietro in classifica, ora sembrano fare il contrario.

Contro l’Olimpia Collepepe Pantalla è stato un pari che non ha accontentato nessuno, non a caso nel finale di gara entrambe le squadre hanno cercato l’intera posta in palio, mettendo a rischio anche l’1-1.L’Orvietana ha gettato alle ortiche la possibilità di andare al riposo col doppio vantaggio, ma nel finale ha rischiato anche di perdere. Montenero poco cambia rispetto alla gara vinta ad Arrone: tornano titolari La Vecchia e Dotto, fanno loro posto Casarelli e Bartoli. Primi minuti in cui si vedono solo i padroni di casa che trovano subito il vantaggio: solito schema da corner e Cochi, come domenica scorsa, di testa insacca. L’Orvietana colleziona molti angoli, ma Vallefuoco non è preciso di testa, ci va comunque vicino, in un caso La Vecchia prova anche il gol direttamente dalla bandierina. Gli ospiti rispondono con un tiro di Panteleoni deviato che chiama allo scatto di reni Barbabella.

Fioccano intanto le ammonizioni: ben tre per l’Orvietana nel primo quarto di gara per Catalano, Vallefuoco e Antichi, un aspetto che condizionerà e non poco il gioco dei biancorossi.

Nella ripresa ritmi più bassi e gli ospiti per 20 minuti non faranno uscire dalla propria metà campo l’Orvietana. La Vecchia non ce la fa ed è costretto a lasciare il posto a Bartoli. Al 20’ Montegiove batte una punizione, guadagnata a causa dell’ennesima disattenzione difensiva, che Barbabella non trattiene, ma nessuno dei compagni approfitta. Pareggio sfiorato ma comunque rinviato solo di pochi minuti: Zaccheo va via in velocità, serve sulla destra Cherubini che trova il varco per entrare dal lato corto e in diagonale supera Barbabella. Poco dopo un contatto in area Vallefuoco – Montegiove fa reclamare il rigore agli ospiti.

L’Orvietana prova a scuotersi con una punizione di Chiasso a dieci dal termine: Vallefuoco di testa fa da torre per Bartoli che sempre di testa conclude centrale. Il Pantalla inserisce Parsi e toglie un difensore, Montenero manda nella mischia Casarelli per Vergari. Montegiove guadagna solo con la corsa un altro corner per gli ospiti che viene sventato da un’uscita di Barbabella. Sul fronte opposto Pimponi ci prova due volte da fuori ignorando i compagni in area, egoismo che ha fatto ricordare simili episodi tanto criticati a chi vestiva la sua maglia fino a qualche domenica fa.

Finale un po’ in affanno, ancora Montegiove al 90’ trova una conclusione che termina di poco alta. Al triplice fischio poco hanno da esultare le due compagini: l’Olimpia CollepepePantalla resta impelagata in zona playout, mentre il punticino rosicchiato al Campitello dall’Orvietana è veramente poca cosa rispetto al succulento menù che stava proponendosi in avvio di secondo tempo.

SPOGLIATOI:

Andrea Montenero, allenatore Orvietana:

“Non siamo riusciti a chiudere la gara nel primo tempo quando abbiamo creato molto e lo avremmo meritato, poi nella ripresa, complice anche il carico di ammonizioni, non siamo stati così in palla come nella prima frazione. Appena Chiasso non ce l’ha fatta più sono finite geometrie e idee. Purtroppo lo vado dicendo da tempo che il problema è lì in mezzo al campo, speriamo di recuperare presto Mangialetto che da quando è arrivato non ha praticamente mai giocato, ma non considero questa gara un vero e proprio passo indietro. C’è una squadra in vetta alla classifica che fa sembrare scarso il rendimento di tutti, ma sono loro che vanno alla velocità della luce, non noi che arranchiamo, anzi il cammino dell’Orvietana è assolutamente da applausi, poi se c’è chi non perde mai…”

 

PROMOZIONE GIR. B – 21ª GIORNATA

Amerina-Real Virtus 0-0

Assisium-Torchiagina 1-1

Campitello-Arrone 1-3

Grifo Cannara-Amc 98 1-0

Massa Martana-Olympia Thyrus 2-1

Nuova Gualdo Bastardo-Bevagna 1-2

Orvietana-Olimpia CollepepePantalla 1-1

Strettura 87-Ferentillo 1-2

CLASSIFICA

Massa Martana 48

Campitello 42

Orvietana 39

Amc 35

Nuova Gualdo Bastardo e Assisium 32

Arrone 31

Olympia Thyrus e Bevagna 30

Torchiagina 28

Grifo Cannara 25

Olimpia CollepepePantalla 23

Real Virtus, Amerina e Ferentillo (-1) 20

Strettura 3

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com