martedì, Luglio 16contatti +39 3534242011
Shadow

L’Orvietanallievi è salva, goleada al San Sepolcro

Dopo la vittoria per 2-4 a Gubbio, gli allievi ottengono un altro successo e raggiungono la salvezza prima dell’ultima partita contro il Castiglion del Lago.

La partita si apre con un Orvietana subito aggressiva, che trova il gol a dieci minuti dal calcio d’inizio con Parrino, che finalizza su un contropiede. Pochi giri d’orologio e Ammendola incorna su calcio d’angolo: 2-0.

Il San Sepolcro non si arrende e attacca, lasciando spazi nella retroguardia; così, a fine primo tempo, l’Orvietana chiude virtualmente la gara con il gol di Petrella che trafigge il portiere dopo una splendida iniziativa di Bisti.

La ripresa propone lo stesso copione: i ragazzi di Broccatelli non si accontentano e trovano con il neo-entrato Ciparchia il gol del 4-0. Inizia la girandola dei cambi ma la squadra non si scompone, e trova il pokerissimo poco prima del fischio finale con Parrino che sigla la 7° rete in campionato.

Dopo un campionato sin dall’inizio in salita, grazie a un girone di ritorno strepitoso, i biancorossi raggiungono la sperata salvezza che sembrava un traguardo impossibile solo qualche mese fa.

Lasciano il campionato A1 lo Sporting Trestina e l’Atl.Gubbio, ancora vivo il San Sisto che se la giocherà fino all’ultima gara con il Bastia per la salvezza.

La prossima ed ultima partita sarà Domenica 27, poi la squadra sarà impegnata con il torneo Frustalupi dal 1° Maggio in poi.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com