Orvieto Basket U19, buona la prima con Marsciano

Questo articolo è stato letto 1359 volte

di Giuseppe San Giorgio

Finalmente il fischio d’inizio arriva anche per l’under 19, la squadra diretta dalla coppia Olivieri/ Grillo debutta al Palaporano contro la Nestor Marsciano, la partita inizia con Coach Olivieri che schiera subito in campo Pitardi L. alla guida della squadra con Battistelli, Cuini, Panzetta e Biagioli, l’emozione è forte e gioca brutti scherzi, a tratti si vedono delle belle giocate, alternate a sprazzi da momenti di caos e confusione, con tiri sbagliati e palle perse ingenuamente , dopo la bomba di Biagioli, sono Battistelli e Gulino a tenere alto il punteggio e portano Orvieto a più cinque chiudendo il primo quarto 16 a 11 sulla Nestor che vede in Dominici e Zajotti gli unici a tenere le fila di Marsciano.

Il secondo quarto inizia con il giovane Dubini che dimostra di non avere timori e si muove fra i piu grandi con sicurezza e decisione offrendo una buona prestazione, che porterà a fine gara il contributo di sei punti alla squadra.

A cinque minuti del secondo quarto si tocca il massimo punteggio per i ragazzi di coach Olivieri, dodici punti e un bel gioco, un attenta difesa di Battistelli che domina a centro area , rende difficile passare a palla alta, buona anche la percentuale sui rimbalzi, grazie anche al contributo di Bambini.

Qualche ingenuità sui passaggi, permette agli avversari di infastidire il gioco degli Orvietani, ma l’ottima gara di Cuini che controlla bene l’area insieme a Battistelli, rendendo difficile, creare un buon gioco verso canestro alla Nestor Marsciano e la buona performance al tiro di Pitardi L., sarà il miglior realizzatore della gara con 17 punti, permettono ai padroni di casa di andare al riposo lungo col punteggio di 39 a 16.

Da segnalare il debutto di Domenico Saetella, a dare anche lui il suo contributo, verso la fine del secondo quarto .

Si riprende la seconda parte della gara con Orvieto che continua a controllare la partita che a questo punto non ha più storia, nulla può il buon lavoro del capitano Ambrogi che insieme a Dominici tentano di tenere in vita la partita per la formazione di Marsciano, si va verso la fine con Orvieto che in scioltezza si aggiudica questa prima gara di campionato sulla Nestor Marsciano con il punteggio finale di 69 a 31.

Nel complesso a parte qualche ingenuità e qualche calo di concentrazione, la partita dei padroni di casa è stata buona e positiva, da regolare ancora qualche ingranaggio e i meccanismi di gioco, onde evitare di essere strapazzati da una formazione più attenta e preparata.

Orvieto – Marsciano 69 – 31

Parziali : 16-11 23-5 9-5 11-10

ORVIETO: Pitardi A. 0, Biagioli G. 7, Pitardi L. 17, Saettella D. 0, Panzetta M. 3, Dubini F. 6, Cuini M. 10, Caiello R. 5, Gulino L. 10, Battistelli L. 11, Bambini T. 0, All. Olivieri L.

MARSCIANO: Bazzanti L. 0, Cerquaglia A. 0, Amadio G. 0, Ambrogi A. 6, Vaticchioni G. 2, Cavalletti M. 0,Federici M. 0, Trovarelli E. 5, Marchini F. 2, Dominici A. 12, Zajotti F. 4 , Tassi L. 0. All. Ripollino R.

Arbitri : Bianchini S. e Silvi L.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *