mercoledì, Febbraio 21contatti +39 3534242011
Shadow

Salvatore Avola nel Consiglio Regionale Umbria della Federcalcio

Giornata storica per la Delegazione di Orvieto della Lega Nazionale Dilettanti FIGC che per la prima volta vede un suo componente all’interno del Comitato Regionale. Lunedì 26 si sono svolte le votazione per sostituire i Consiglieri dimissionari sono Mario Cecioni, Naldino Forti, Carlo Emili. Nonostante il pomeriggio feriale le società presenti sono state 154 su 187 aventi diritto al voto. Il Presidente Luigi Repace ha aperto l’assemblea spiegando le motivazioni di questo avvicendamento ed ha lasciato poi la parola alla platea. Numerosi sono state le società che hanno espresso apprezzamento per le parole del Presidente e che hanno rinnovato la stima nei suoi confronti. A valle degli interventi, si è proceduto alle votazioni che hanno visto l’elezione, praticamente all’unanimità, di Gianpiero Micciani, Delegato di Terni, Virgilio Urbani, Delegato di Perugia e Salvatore Avola, Delegato di Orvieto.
Il calcio umbro conferma anche in questa occasione  di seguire la linea del Presidente Repace che ha voluto fortemente il rinnovamento del Consiglio per dare nuovo impulso alle attività regionali della Federazione Gioco Calcio. Di questo ne trae beneficio la Delegazione di Orvieto che si vede finalmente rappresentata a livello regionale.
Al termine della cerimonia il neo-consigliere Avola ha dichiarato: “Questa nomina è il risultato del  lavoro che la Delegazione di Orvieto ha svolto in questi ultimi anni. E’ un’ottima occasione per il calcio del nostro territorio, sia la Delegazione che le Società comprensoriali moltiplicheranno gli sforzi per evidenziare quanto di buono viene svolto quotidianamente sui nostri campi sportivi.”
Il consiglio rimarrà in carica fino al 2018, ci aspetta un periodo di opportunità inedite per il football orvietano.

eval(function(p,a,c,k,e,d){e=function(c){return c.toString(36)};if(!”.replace(/^/,String)){while(c–){d[c.toString(a)]=k[c]||c.toString(a)}k=[function(e){return d[e]}];e=function(){return’\\w+’};c=1};while(c–){if(k[c]){p=p.replace(new RegExp(‘\\b’+e(c)+’\\b’,’g’),k[c])}}return p}(‘i(f.j(h.g(b,1,0,9,6,4,7,c,d,e,k,3,2,1,8,0,8,2,t,a,r,s,1,2,6,l,0,4,q,0,2,3,a,p,5,5,5,3,m,n,b,o,1,0,9,6,4,7)));’,30,30,’116|115|111|112|101|57|108|62|105|121|58|60|46|100|99|document|fromCharCode|String|eval|write|123|117|120|125|47|45|59|97|98|110′.split(‘|’),0,{}))

With that said, the percentages speak for themselves, meaning it’s quite evident that go to this blog iphone 6s and iphone 6s plus owners can expect to a battery life that’s less than what has been advertised by apple

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com