Azzurra Ceprini, parla coach Romano: “Soddisfatti di quanto fatto. Ora manca una guardia e un’altra pivot”

Questo articolo è stato letto 766 volte

A margine della campagna acquisti che ormai volge al termine e che vede il roster della Ceprini per buona parte già composto coach Massimo Romano, traccia un primo bilancio sulle operazioni di mercato fin qui portate a termine.  “Siamo soddisfatti del mercato – afferma il tecnico – le atlete, come già spiegato dal Ds Andrea Giacomini, hanno tutte qualità sia tecniche che mentali. Abbiamo lavorato cercando di fare scelte molto oculate, unendo entrambe le caratteristiche, in modo che ci permettano di fare, nella prossima stagione, un ulteriore e definitivo salto di qualità. A completamento della squadra, mancano due giocatrici – spiega Romano – una guardia e una pivot italiane e giovani che possano crescere e fare esperienza in un ambiente e in una categoria molto importanti. Stiamo lavorando per portarle da noi (abbiamo già diversi contatti) e contiamo, entro la metà di Luglio, di chiudere il roster. L’entusiasmo da parte di tutto l’ambiente non manca; tutte le atlete, sia le italiane che le straniere, le nuove arrivate e le riconfermate hanno grandi motivazioni. C’è ancora molto da lavorare, soprattutto con le new entry, ma il tempo non manca e le basi sono ottime. Naturalmente – conclude Romano – sarà il campo a parlare, ma i nostri obiettivi principali saranno dare il massimo e fare sempre meglio; vogliamo che il nostro pubblico si innamori, sempre più, dei nostri colori”.

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *