Giulia Kotlar sarà ancora al centro della Zambelli Orvieto

Questo articolo è stato letto 887 volte

Il mercato estivo è foriero di buone notizie per la società sportiva Zambelli Orvieto che ha cominciato a muovere i primi passi nella nuova avventura di serie B1 femminile.

La dirigenza è partita dalle conferme per programmare la prossima stagione e, la strategia, ovviamente, non poteva non comprendere la centrale Giulia Kotlar che per la seconda stagione vestirà la maglia biancoverde: «Sono molto contenta di rimanere ad Orvieto. Mi sono trovata bene in questa società, il nostro presidente non ci ha mai fatto mancare nulla ed abbiamo passato un bell’anno, coronato dalla vittoria della coppa Italia, finalmente giocherò con un trofeo cucito sulla maglietta! A parte ciò, la cosa che mi ha spinta di più a rimanere è stata la continuità che sta ricercando il club, c’è voglia di crescere e questo è ciò che mi piacerebbe fare assieme ad esso. Ritroverò sicuramente alcune della compagne della stagione passata e questo è un buon punto di partenza, conoscersi già può aiutare molto i meccanismi di squadra».

La giocatrice ligure nata a Genova il 25 gennaio 1989 vanta un curriculum di tutto rispetto avendo mosso i primi passi nella sua città scalando le categorie della pallavolo, passando dalla serie D alla C, alla B2 e alla B1, nel 2011 ha deciso di andare a giocare con le emiliane di Collecchio in B1, nel 2012 si è trasferita alle calabresi di Sala Consilina in A2, nel 2013 è approdata al Rovigo in A2, dal 2014 è entrata a far parte della formazione rupestre con cui ha vinto la coppa Italia.

Complessivamente l’atleta di 183 cm. ha disputato cinque campionati nella terza categoria nazionale, quello venturo sarà il sesto e si può ben dire che la sua esperienza tornerà certamente utile alla causa della squadra presieduta da Flavio Zambelli che lavora per allestire un organico competitivo.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *