Inizio stagione non proprio “rose e fiori” per i leoncini dell’OrvietoBasket U14

Questo articolo è stato letto 1087 volte

I ragazzi dell’Under 14, sabato 28 novembre, hanno affrontato nell’esordio tra le mura amiche la Ponte Vecchio, squadra con elementi validi come Ciancabilla e Taccucci, “colleghi” in rappresentativa dei nostri ragazzi.

La partita prende una brutta piega sin dall’inizio, coi perugini che sono su tutti i palloni, e i primi due punti di Sorci faticano ad arrivare. Ponte continua col pressing a tutto campo per tutta la prima metà di gara ed i ritmi alti di gioco non permettono ai nostri di rifiatare ed organizzare le idee.

I ponteggiani prendono subito il largo cosicché all’intervallo il punteggio è sul 17-64.

Le parole di coach Grillo sembrano risvegliare un pò la squadra che, in varie occasioni, riesce a limitare in difesa lo strapotere dei perugini e a trovare qualche varco in attacco. I falli ingenui tolgono però presto dalla partita Fedeli e Romoli. La via del canestro rimane comunque tortuosa e si arriva così alla sirena sul risultato finale di 34-98.

Ora la squadra dovrà prepararsi per il prossimo match in trasferta contro Gualdo Tadino per riscattarsi e mostrare all’Umbria di che pasta sono fatti.

fotogallery

orvietobasket u14_1

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *