giovedì, settembre 29contatti +39 3534242011




Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Questo articolo è stato letto 1505 volte

calcio

La nona giornata, come prevedibile, cambia gli equilibri di classifica.

Il big match del girone C di Terza categoria è rappresentato dalla sfida tra Poranese e Lugnano in Teverina, che viene aggiudicata dai padroni di casa per 3-2. In gol dapprima D’Accardio e poi Zerbi, che firma una doppietta e si rilancia al secondo posto della graduatoria marcatori. Gli ospiti accorciano le distanze con Piciucchi A. e Proietti. Il Lugnano rimane quindi a tre punti dalla vetta, ma viene raggiunto dalla Poranese e superato dalla Nuova Virtus Amerina, che conferma lo splendido momento che sta vivendo, ma che ancora non ha osservato il turno di riposo.

La Virtus Castelgiorgio viene fermata sul pari, 1-1, in casa di un Porchiano che, nonostante la posizione di bassa classifica, prova a non mollare l’osso. I locali vanno in vantaggio intorno alla mezzora del primo tempo con una rete di Proietti, per poi venire raggiunti dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa dagli ospiti che vanno a segno con Bredi. I castelgiorgesi portano via un punto che consolida la loro posizione di media classifica.

La Virtus Baschi, davanti al proprio pubblico, strapazza un Parrano che non gode di ottima forma: 4-2 il risultato finale. Sono i padroni di casa i primi ad andare in vantaggio durante la prima frazione di gioco, dapprima con Baiocco e poi con Trincia che timbra due volte il cartellino, al 27′ e a 40′. Durante la ripresa, gli ospiti riaprono la gara, grazie alle reti di Leonardi e Tarparelli, ma è Torolli per la Virtus Baschi che, durante i minuti di recupero, viola la porta difesa da Lupascu, mettendo in sicurezza il match.

Gli altri risultati del girone C:
Nuova Attiglianese – Nuova Virtus Amerina 0-1
Penna – Nuova Gualdo Narni 1-2
Riposava Allerona

Nel prossimo turno, occhi puntati sulla sfida al vertice tra Nuova Virtus Amerina e Allerona. I ragazzi di Prosperi, attesi nella tana della seconda in classifica, dovranno metterci tutto il cuore e il fiato a loro disposizione se vorranno mantenere il primato. Il derby della settimana, invece, andrà in scena al Vince Lombardi tra la Virtus Castelgiorgio e la Poranese; trasferta sulla carta abbastanza agevole per la Virtus Baschi che andrà a far visita alla Nuova Gualdo Narni. Il Lugnano in Teverina ospiterà la Nuova Attiglianese, mentre il Parrano attende, tra le proprie mura, il Porchiano. Riposa il Penna.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *