L’Orvietana torna a ruggire: 5-0 alla Nuova Fulginium

Questo articolo è stato letto 1143 volte

Recuperati 3 punti al Campitello e 2 all’Atletico Orte. De Francesco sempre più capocannoniere.

 

Gara tra squadre rimaneggiate per le tante squalifiche, mancano Curri, Bagnato e Monesi in casa Orvietana, mano ancor più pesante del Giudice sportivo che ha rifilato una lunghissima squalifica all’ex allenatore ospite Cuccagna, dimessosi e sostituito in settimana da Genovasi che ha fatto il suo esordio proprio in questa partita, e ai giocatori Acciaresi e Bucciarelli (quest’ultimo addirittura per 7 giornate).

Nardecchia ripropone Frellicca e Vergari come esterni bassi, con Pallottino e Gimelli centrali. Maglia da titolare a centrocampo per Ceccarini insieme a Tonelli, De Francesco e Bartoli come esterni avanzati, con De Michele a supporto di Carpinelli in attacco. L’Orvietana parte subito forte, pressa e mette in difficoltà la difesa ospite. Il gol arriva presto con il solito schema: lancio lungo, stavolta di Ceccarini, a pescare De Francesco che si smarca da Bravini, non manca l’appuntamento con la palla e da posizione defilata fa partire un fendente potentissimo che supera Nizzi. La reazione ospite è solo in un affannoso tentativo di alzare il baricentro, senza però impensierire mai Perquoti. La squadra di Genovasi riesce a tenere distante dalla propria porta l’Orvietana, colleziona calci d’angolo, senza però mai tirare in porta. L’Orvietana non preme sull’acceleratore e si fa pericolosa solo su punizione, battuta da De Francesco, con Gimelli che si tuffa di testa a pochi metri dalla porta, ma senza centrare il bersaglio.

Primo tempo al piccolo trotto, ma appena inizia la ripresa Carpinelli chiude subito i conti. Ben servito da De Francesco, l’attaccante trova lo spazio nell’area piccola per un colpo di testa che dà alla palla una traiettoria velenosa a pallonetto, quanto basta per mandare in tilt il portiere ospite. La gara è già virtualmente chiusa, tra i padroni di casa entra Mollichella che sfiora il gol con un tiro potente, ma centrale. Quindi arriva un’altra perla di De Francesco a blindare il risultato: De Michele supera due avversari, appoggia dietro per il numero 7 biancorosso, per molti sarebbe impensabile trovare un tiro in porta da quella distanza, invece la conclusione arriva e in maniera morbida e magica termina all’angolino. Con queste due reti De Francesco sale a 19 marcature in 22 giornate (20 presenze).

L’unica azione pericolosa degli ospiti avviene alla mezz’ora quando Lupatelli si ritrova a tu per tu con Perquoti ma gli tira addosso. Nel finale c’è il tempo per il gol in contropiede di Mollichella e per l’azione manovrata che, dopo il tiro ciccato da Cochi, dà la gioia della marcatura anche a Tonelli. Intanto il Campitello soccombe 4-0 a Bastardo e l’Orte trova il pareggio contro l’ultima in classifica solo al 90’. E così i biancorossi recuperano in un colpo solo 2 punti sulla prima e 3 sulla seconda.

Orv-NFu

Immagine

 

PROMOZIONE GIRONE B – 22° GIORNATA

Arrone-Clitunno 0-1

Bevagna-Assisi 2-0

Ducato-Amerina 0-3

Gm-Atletico Orte 1-1

Nocera-Amc 1-1

Nuova Gualdo Bastardo-Campitello 4-0

Olympia Thyrus-Nestor 1-0

Orvietana-Nuova Fulginium 5-0

 

CLASSIFICA

Atletico Orte 47

Campitello 44

Orvietana 43

Ducato e Nuova Gualdo Bastardo 39

Nocera 36

Assisi 34

Clitunno 29

Nestor e Amerina 28

Amc98 e Olympia Thyrus 23

Nuova Fulginium e Arrone 19

Bevagna 16

Gm10 15

 

PROSSIMO TURNO: domenica 21/02/16

Amc98 – Ducato

Amerina – Orvietana

Assisi – Arrone

Atletico Orte – Olympia Thyrus S. Valentino Farini

Campitello – Gm10

Clitunno – Nocera Umbra

Nestor – Bevagna

Nuova Fulginium – Nuova Gualdo Bastardo

ORVIETANA – NUOVA FULGINIUM 5-0

ORVIETANA: Perquoti, Frellicca, Vergari, Gimelli, Pallottino, Ceccarini, De Francesco (31’st Guida), Tonelli, Carpinelli (25’st Cochi), De Michele, Bartoli (14’st Mollichella). A disp.: Fagiolo, Di Girolamo, Cotigni, Ammendola. All.: Nardecchia.

NUOVA FULGINIUM: Nizzi, Gentili, Bravini, Ciri, Silveri, Baldoni, Gramaccioni (39’st Cardarelli), Damiani (14’st Riommi), Lupparelli, Di Nicola, Rosi. A disp.: Spiccia, Caporali, Sciavartini, Marani, Giannantoni. All.: Genovasi.

ARBITRO: Di Loreto di Terni (Servillo di Terni – Gjoka di Terni).

MARCATORI: 8’pt e 23’st De Francesco, 1’st Carpinelli, 38’st Mollichella, 42’st Tonelli.

NOTE: ammoniti: Gimelli, De Michele e Guida (O). Angoli: 5-3 per la Nuova Fulginium. Recupero: pt: 1’; st: 2’.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *