lunedì, maggio 23contatti +39 3534242011




Enrico Broccatelli in pole per la panca Vigor Acquapendente. E Riccardo Fatone è vicino all’Orvietana

Questo articolo è stato letto 2063 volte

di Alessio Fratini – www.calciodellatuscia.it

Uno dei tasselli mancanti per completare il puzzle degli allenatori dell’Eccellenza girone A è proprio quello della Vigor Acquapendente. Ma nei prossimi giorni la società del presidente Fabrizio Galli scioglierà le proprie riserve. Indiscrezioni vogliono che il successore di Riccardo Fatone sia Enrico Zenga Broccatelli.
Un altro profilo di provenienza orvietana come lo stesso diesse Giuseppe Olimpieri che punterebbe sull’ex tecnico del Real Teverina quest’anno alla guida degli Allievi regionali dell’Orvietana. Una candidatura molto plausibile vicina all’identikit tracciato nei giorni scorsi dallo stesso ds Olimpieri.

E mister Riccardo Fatone che fine farà? Difficile vederlo

libero nella prossima stagione. Infatti sembra che l’ex tecnico della Vigor Acquapendente sia ad un passo dall’accordo con l’Orvietana. Fatone si sarebbe già incontrato i vertici del sodalizio biancorosso coi quali avrebbe raggiunto un’intesa di massima. L’Orvietana, vincitrice quest’anno della Coppa Italia di Promozione umbra sotto la guida di mister Nardecchia, ed eliminata ai play off delle seconde dall’Assisi di Riccardo Zampagna, probabilmente dovrà ripetere il campionato di Promozione. Il club umbro è in quarta posizione nella classifica ripescaggio nonostante il trofeo in bacheca e le tre retrocesse dalla serie D riducono al lumicino i sogni orvietani d’Eccellenza. Con Fatone all’Orvietana potrebbero arrivare tre giocatori vicini al pozzo di San Patrizio come Avola e Nuccioni.

A proposito di Riccardo Zampagna. Il tecnico dell’Assisi sembra in procinto di passare alla Vis Pesaro in serie D. E ci sono molte probabilità che lo segua Mirko De Francesco, attaccante ex Viterbese e Valle del Tevere, autore quest’anno di ben 25 reti con la maglia dell’Orvietana.

Productivity ia https://cellspyapps.org/santa-facts-infographic/ writer you knew this app was coming

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *