sabato, giugno 25contatti +39 3534242011




Doppio Croccolino e Grafeo. E il Ciconia comincia a vincere

Questo articolo è stato letto 2489 volte

Ciconia – Po’ Bandino 3-2

Prima vittoria di questo campionato, importantissima per il morale e per la classifica, quella portata a casa oggi dal team di Baldini. Si rivede in campo qualche faccia da tempo assente, ma soprattutto si rivede grinta, voglia di vincere e qualche buona idea di gioco che, almeno nelle ultime gare casalinghe, latitavano un po’.

Partono subito forte gli ospiti, che mostrano una velocità in azione che invece manca ai biancocelesti, i quali però si comportano molto bene sulle ripartenze, spezzando sempre sulla propria tre quarti campo ogni velleità avversaria.

Il vantaggio ospite arriva su calcio di rigore, fischiato per un fallo in area di Bonino, e realizzato da Crescenzo. Rischia ancora il Ciconia tre minuti dopo, quando un bel fendente di Scassagreppi si spegne alla destra di Dominici. I biancocelesti non ci stanno e incalzano gli avversari: corner di Filippi, preciso per l’incornata di Croccolino, che riporta in parità le sorti dell’incontro.

Al rientro dopo l’intervallo, gli animi sembrano un po’ sopiti, tanto che la partita si trascina per un buon quarto d’ora, senza che succeda nulla. Ci pensano Baldini, da una parte, e Macchiaiolo, dall’altra, a instillare nuova linfa, sfoderando un paio di sostituzioni che, nel bilancio finale, si riveleranno azzeccatissime. L’ingresso in campo di Rossi e Grafeo sembrano spezzare in due il match. Il giovane orvietano diventa il regista della seconda rete di Croccolino, fornendogli il servizio che consente al numero 9 biancoceleste di allungare il piedone e battere Meoni; Rossi, autore di diverse buone giocate, è più lesto di tutti ad approfittare di una indecisione difensiva dei locali e a dare la zampata che riporta il Po’ Bandino sul temporaneo 2-2.

E’ ancora Grafeo, tuttavia, a mettere la propria firma e la parola fine a questo secondo tempo denso di buon calcio. Del Turco, spalle alla porta, addomestica una palla in area avversaria e pesca Grafeo appostato – e dimenticato dagli avversari – al limite dell’area: gran botta, traversa interna che vibra, rete del 3-2 e gioia incontenibile.

IL TABELLINO

Ciconia: Dominici, Pepe, Croccolino F., Menichetti, Leonardi, Bonino, Petrella (18’ st Grafeo), Del Turco, Croccolino G., Filippi, Montagnolo (15’ st Casarelli). A disp: Pizzo, Serafinelli, Hoc, Giani, Ricci. Allenatore Baldini

PO’ BANDINO: Meoni, Sorescu, Amodio (23’st Corbari), Guerrieri, Moroni, Scassagreppi, Di Stasio, Garosi, Crescenzo (34’ st Ascione), Frollano (13’ st Rossi), Tascini. A disp: Brillo, Maceroni, Saviano. Allenatore Macchiaiolo

Arbitro Sig. Lorenzo Montecchiani di Perugia

Reti: 23’ pt Crescenzo (rig.), 28’ pt e 20’ st Croccolino G., 35’ st Rossi, 37’ st Grafeo

Note: ammoniti Bonino, Leonardi, Grafeo (C); Frollano, Amodio, Scassagreppi, Corbari (PB); corner 5-8; Recupero 1’ pt, 4’ st

Croccolino

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *